Accedi Registrati
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
4% Completato
241 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
82 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista agosto 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Anna Chiara è una donna di cinquant’anni che porta dentro di sé le ferite che la vita le ha riservato. La sua particolare sensibilità si rivela la sua più grande forza, che la spingerà ad affrontare le sue fragilità e a concepire la vita come un regalo prezioso.

In un giorno di fine estate, spinta da un moto interiore, Anna Chiara inizia a scrivere un diario con il quale costruisce una vera relazione. Lo chiama Alfa – l’inizio – e in maniera spontanea e immediata diventa una presenza reale nella sua vita. A scadenze periodiche, mentre la vita di Anna Chiara prosegue tra alti e bassi, questi si incontrano tra le pagine che lei istintivamente e in modo introspettivo scrive, con la consapevolezza che sia un’occasione unica per una svolta positiva. Il percorso con l’amico speciale Alfa la porterà a ritrovare la vera se stessa, nascosta nelle stanze buie della sua interiorità; finalmente una luce nuova che allontana la paura di vivere.

Perché ho scritto questo libro?

Questo libro era dentro di me da decenni. Quando ero ragazza avevo già abbozzato delle pagine che parlavano di una donna molto simile alla protagonista Anna Chiara. Ho sentito la necessità di scrutare la psicologia femminile, anche per un’esigenza personale. Mettere per iscritto delle convinzioni o dei pensieri dando libertà alla creatività non è solo terapeutico, ma è anche desiderio di condividere con gli altri stati d’animo ed emozioni, con lo scopo di dare un umile contributo alla vita.

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alfa”

Maria Grazia Boselli
Sono nata a Seregno (MB) il 1° agosto 1963. Ho lavorato come impiegata dal 1987 al 1994. Da allora sono casalinga, anche se mi sono sempre dedicata al volontariato presso varie associazioni della mia città.
Già da bambina amavo scrivere, e a scuola ho avuto l’opportunità di cimentarmi in sceneggiature e drammatizzazioni.
Ho una figlia, Alessandra, che è la mia più grande sostenitrice.
Sono separata dal 2011, anno in cui ho ricominciato a dedicarmi alla scrittura dopo un lungo periodo di fermo. Ho terminato la scrittura del mio primo inedito, "Alfa", e mi sto cimentando in un’altra produzione dal titolo “Storie di ordinaria ipocrisia”.
Maria Grazia Boselli on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie