Accedi Registrati

Il bar del Gianni

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
4% Completato
241 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
91 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista luglio 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Ci sono persone che non possiamo dimenticare, che non invecchiano, che continuano a vivere anche se non ci sono più, tali e quali a come le ricordiamo.
Ci sono luoghi che non sono mai cambiati, nel nostro cuore, nella nostra mente, nei nostri sentimenti.
E ci sono momenti della nostra vita che sono passati in un soffio, ma sono ancora vividi e reali, seppure in un’altra dimensione.
C’è un paese, il mio paese.
Vi sono nata, vi sono cresciuta, me ne sono andata quando mi sono sposata.
Oggi è irriconoscibile, ma nella mia mente è sempre uguale.
Il bar del Gianni, la merceria, i giardini pubblici, la farmacia.
Le persone sono inventate, ma è come se fossero quelle che ho conosciuto.
Le storie sono inventate, ma avrebbero potuto essere vere.
Gli anni Sessanta, ero bambina, ne ho nostalgia.
Racconto del mio paese, quello di una volta, che in me non è mai cambiato.
Vi strapperò un sorriso e forse anche un sospiro di rimpianto.

Perché ho scritto questo libro?

Il paese in cui sono nata, Carpaneto, da cui manco da trent’anni, a cinquanta chilometri da dove abito ora. Il bar del Gianni, dove la nostalgia trasporta i miei pensieri.
Perché non scrivere qualcosa che appartiene al mio passato, ma che a volte è più vivo e presente che mai? Erano i mitici anni Sessanta, c’era voglia di fare, di creare un futuro, di lavorare. C’era cameratismo, forse ci si voleva più bene. Forse ammantiamo i ricordi di buoni sentimenti, travisando la realtà. Mi sono raccontata una storia.

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il bar del Gianni”

Mara Depini
A dodici anni mi chiesi quanto fosse difficile scrivere un libro. Pensai che non lo avrei mai saputo fino a che io stessa non lo avessi fatto. Così nacque il mio primo "libro". Da lì in poi non ho più smesso di scrivere. Felicemente sposata con Lorenzo da trent'anni, madre orgogliosa di Luca da 21, mi divido tra la scrittura, la lettura, i viaggi, l'arte e tanto altro. Premiata da Garinei nel 1996, da Sgarbi nel 1999, ho vinto altri premi, di cui sono orgogliosa. Nel tempo libero dal lavoro cerco di vivere appieno la vita, dalla quale poi traggo gli spunti per le mie storie.
Mara Depini on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie