Accedi Registrati

Choose me, Choose you, Choose us

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
10% Completato
225 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
78 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista giugno 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Ognuno affronta il dolore come meglio crede. Jane e Vince sono due ragazzi, compagni di liceo, che all’età di diciotto anni si ritrovano ad affrontare la perdita di un genitore. Una stessa storia che innesca però due reazioni totalmente differenti. Se Jane, dopo la morte del padre, inizia a mangiare a dismisura e a ingrassare, Vince, dopo la morte della madre, si chiude in se stesso scegliendo di vivere in totale apatia. Sono conoscenti, non amici, eppure lei si sente inspiegabilmente legata a lui. Dopo aver compreso ciò che sta facendo a se stessa, Jane decide di cambiare stile di vita. A venticinque anni è una donna sicura e serena. Studia, ama lo sport e pratica la boxe. Un ragazzo conosciuto al corso di boxe sarà per lei il primo appuntamento. Prima di questo decide però di rivedere Vince. Il loro incontro sarà decisivo e le incomprensioni non mancheranno. Non è facile esporsi e aprirsi, né tanto meno lo è arrendersi. L’amore a volte è una questione di scelta. Scegliere spesso richiede estremo coraggio. Ci sono situazioni, però, in cui scegliersi non rappresenta una scelta. Se fosse questo il caso?

Perché ho scritto questo libro?

Sinceramente non saprei. Ho iniziato a scrivere direi quasi inconsciamente, e ho concluso il testo due mesi dopo. Era dentro di me: uno sfogo, un lamento, un bisogno. Frutto di un’emozione, non di un pensiero, ed è per questo che non so spiegare il perché di questo libro. Esprimere o giustificare un’emozione mi è impossibile. Posso solo ringraziare chiunque sceglierà di leggermi. L’idea che leggiate questo mio libro mi spaventa, ma allo stesso tempo mi emoziona perché è una parte di me.

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Choose me, Choose you, Choose us”

Jasmine Hashem
Ho 26 anni, vivo a Roma, sono Italo Egiziana e sto studiando per diventare Farmacista. Dovrei concentrarmi esclusivamente su quest'unica strada, ma mi è impossibile per via delle mie tante passioni. Lo sport, la musica e il ballo sono parte integrante della mia vita quotidiana. Adoro leggere e da due anni a questa parte la scrittura si è impossessata di me, letteralmente. Chi mi conosce mi reputa una persona buona, dolce, sensibile ed empatica, e lo sono, ma non sono solo questo. Ho dentro tanta rabbia e tanta insicurezza che sono il risultato di un'infanzia particolare. Scrivere è diventato un bisogno, perché in grado di liberare la mia mente da pensieri che spesso mi tormentano ed annebbiano. Affronto e mi libero del dolore così: scrivendo.
Jasmine Hashem on sabwordpressJasmine Hashem on sabinstagramJasmine Hashem on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie