Accedi Registrati

Il cognome della Rosa

road-sign
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
37% Completato
127 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
57 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Irene, badante di Angelo, col quale ha un rapporto conflittuale, vuole aprire un ristorante alle Canarie. I suoi progetti cominciano a prendere forma quando Luisa, la sorella cleptomane, la coinvolge in un traffico di pietre preziose e nel rapimento di Fabio, l’uomo cui ha sottratto brillanti e pistola. La situazione si complica quando Mirco, fidanzato di entrambe le sorelle – suo malgrado –sottrae la refurtiva per aiutare una delle tante zie. L’avventura prosegue col coinvolgimento di Augusto, carabiniere legato alle due sorelle e Renato, ex compagno di cella di Angelo, che aiuterà quella banda scombinata a recuperare il denaro in un susseguirsi di rapine, amori e inseguimenti con sparatoria finale. Nell’epilogo si descrive lo svolgimento post-sparatoria e il motivo del titolo del romanzo.

Perché ho scritto questo libro?

Volevo divertirmi con una commedia dinamica, allegra ma non priva di alti e bassi emozionali che riuscisse a sbilanciare il lettore facendolo al contempo sorridere.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Il cognome della Rosa”

Pier Felice Ercoli
Pasticcere, classe 1966. Vive e lavora a Romagnano Sesia (NO). Innamorato di sua moglie, della scrittura e dell’osservazione delle stelle variabili; a detta di alcuni pure in quest’ordine.
Pier Felice Ercoli on sabfacebook