Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Così iniziammo a sognare il mondo

Così iniziammo a sognare il mondo
49%
103 copie
all´obiettivo
75
Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista Febbraio 2022
Bozze disponibili

La golden hour è il momento che preferisco. Mi piace sognare e ammirare i colori del tramonto, salire su un aereo e osservare il paesaggio che pian piano svanisce.

Io e Allison, la mia compagna di viaggio, abbiamo scoperto molte meraviglie e passo dopo passo vi guideremo in diverse città, per condividere con voi le gioie più belle vissute in ogni angolo del mondo, scoprendo anche il valore dell’amicizia e dell’amore. Ognuno di noi ha un sogno ed è essenziale fare di tutto per poterlo realizzare.

Tutto sembrava già scritto, il nostro destino si incrociò per un motivo ben preciso, sembrava un incontro casuale che cambiò i nostri pensieri e la nostra vita. Abbiamo potuto sognare ad occhi aperti.
Per molte persone il cielo è un limite, ma per noi che amiamo volare è casa e vogliamo avere ricordi sparsi in tutto il mondo. Benvenuti a bordo. Questa è la nostra storia.

Perché abbiamo scritto questo libro?

Così iniziammo a sognare il mondo nasce per puro svago. Quasi come scherzo, ci venne l’idea di provare a scrivere un “diario personale”, raccontando le nostre avventure e la nostra amicizia, aggiungendo in particolare i nostri itinerari di viaggio.
Quel “diario segreto” sarebbe diventato un vero e proprio libro. Volevamo far conoscere a tutti la nostra storia e la nostra passione più grande: i viaggi. Questo con l’intenzione che questo manoscritto possa essere una fonte di ispirazione e una guida di avventure future.

ANTEPRIMA NON EDITATA

UN LEGAME INDELEBILE

Dopo il nostro ritorno da Barcellona non riuscivamo a pensare ad altro se non alla prossima meta.

Si noi siamo così, non riusciamo a vivere una vita monotona, fatta solamente di lavoro e studio. Siamo sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove destinazioni. Forse è questa la cosa che più ci accomuna della nostra amicizia, la determinazione e la voglia di partire.
Continua a leggere

Continua a leggere

La voglia di non stare mai ferme. Sapevamo bene che l’unico modo per trovare la nostra pace era avere tra le mani un nuovo biglietto aereo. Il ritorno da ogni viaggio è sempre molto triste e malinconico. Mentre ammiravo il cielo sotto di noi coperto di nuvole illuminate dai raggi del sole, notai che Allison seduta accanto a me, aveva uno sguardo che faceva trasparire una nuova idea. La conoscevo.

Voleva sicuramente fare qualcosa di folle. Difatti, a gesti mi indicò l’avambraccio dicendomi che avrebbe voluto farsi un tattoo uguale che ci accumunasse e ci rispecchiasse. Passammo tutto il tempo a parlarne e decidere quale sarebbe stata la soluzione migliore. Nella vita, l’unica cosa che conta è accumulare ricordi e non oggetti. Ma quale miglior cosa ci poteva tenere unite per sempre?

Oltre alla passione dei viaggi, la nostra amicizia doveva avere una firma. Una firma permanente, sulla pelle. Un tatuaggio. Un tatuaggio indelebile che ci avrebbe ricordato che in ogni istante della nostra esistenza non saremmo mai rimaste sole. Quella speranza di poter sempre andare oltre e superare i nostri limiti, insieme. Guardando quel disegno incancellabile sapevamo che tra di noi non c’era bisogno di parlare, infatti non bisogna mai chiedere il significato di un tatuaggio perché ci si tatua proprio per evitare di usare le parole.

Decidemmo così di consolidare il nostro rapporto disegnando un aereo sull’avambraccio. Sì un aereo. Simbolo di libertà, felicità, ricerca di nuove destinazioni e il senso di chiamare “casa” il mondo che ci circonda. Perché sì, non siamo mai state figlie del nostro paese, ma figlie del mondo. Quando arrivò il giorno dell’appuntamento, eravamo fortemente emozionate di quello che stavamo per fare, ma decise e senza ripensamenti. Dopo circa due ore avevamo impresso sul braccio quel simbolo che non ci avrebbe mai più separate.

I tatuaggi, oltre a raccontare la nostra storia, stabiliscono legami tra due persone che tramite dell’inchiostro riescono a riaffiorare mille ricordi ed emozioni, racchiudendo tra le sue linee le mille esperienze fatte insieme e che avremmo portato nel nostro bagaglio, il nostro cuore. Proprio per questo motivo abbiamo pensato direttamente di farlo nella parte sinistra del corpo che è quella legata ad esso. Chi avrebbe mai pensato che saremmo arrivate a questo? A condividere una passione così grande e ora addirittura un tatuaggio.

Ci allontanammo dallo studio ed io, Veronica, notai una pubblicità che ritraeva una macchina con un marchio tedesco. Pensai: ‹‹Mia mamma ha origini tedesche eppure io in Germania non sono mai stata, ora so quale sarà la prossima meta››. Allison mi guardò come se mi avesse già letto nella mente.

Fu così che quel pomeriggio organizzammo un tour per la Germania; Colonia, Düsseldorf, Berlino e Stoccarda. Sì, quelle sarebbero state le nostre prossime destinazioni.

2021-05-25

Aggiornamento

Grazie a tutti coloro che ci stanno sostenendo! Lo apprezziamo davvero tanto. Siamo già a un buon punto!! Forza ragazziiii Vero&Ally

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Davvero bello! Il modo in cui è scritto invoglia molto alla lettura

  2. (proprietario verificato)

    Lettura interessante e piacevole!

  3. (proprietario verificato)

    Letto in qualche giorno, davvero molto intrigante. Belle le riflessioni, bello il coinvolgimento del lettore. Apprezzati parecchio anche i viaggi. Complimenti

  4. (proprietario verificato)

    Bellissimo e coinvolgente, consiglio a tutti di leggerlo

  5. (proprietario verificato)

    Da quando ho sentito parlare di questo libro ho avuto subito voglia di comprarlo! Amo viaggiare proprio come Veronica e Allison e questo libro mi sta facendo rivivere i luoghi che ho visitato e le emozioni che ho provato. Lo sto divorando!! Consiglio a tutti di comprarlo.

  6. (proprietario verificato)

    Non vedevo l’ora di acquistarlo!lo sto iniziando a leggere e mi piace moltissimo, coinvolge parecchio!!!super consigliato!!!

Aggiungere un Commento

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Veronica Paredi e Allison Muffarotto
Veronica Paredi nasce nel 1997 nella provincia comasca, in un piccolo paesino trascorre infanzia e adolescenza. Studia mediazione interlinguistica e interculturale per poi proseguire con Lingue Moderne per la comunicazione e cooperazione internazionale. Inizia a viaggiare per studiare all’estero ed esplorare il mondo fin da piccola. La sua più grande passione sono i viaggi.
Allison Muffarotto nasce nel 1997 nella provincia comasca, trascorre infanzia e adolescenza. Studia a Como per intraprendere la carriera da estetista. Dopo 5 anni, riesce ad aprire il suo centro estetico ma non è questa la sua felicità. Capisce che la sua più grande passione è quella dei viaggi.

Allison e Veronica sono due amiche d’infanzia accomunate da un’unica passione, motivo che le ha spinte a scrivere il primo libro.
Veronica Paredi e Allison Muffarotto on FacebookVeronica Paredi e Allison Muffarotto on Instagram
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie