Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Diario semi-umileh di una mamma rosa naturale

Diario semi-umileh di una mamma rosa naturale
44%
225 copie
all´obiettivo
83
Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista Dicembre 2021

Una visione del mondo eclettica e totalmente in rosa. La vita di una mamma che, con i sentimenti e gli orari più instabili di un tavolino dell’Ikea, tenta goffamente di barcamenarsi tra tre figlie, raccontare quel poco di ricordi che le sono rimasti causa senilità precoce da ormoni post-parto, e ha ancora tanta, tanta voglia di ridere di se stessa e del mondo folle che la circonda.

Un nonlibro? Direi piuttosto un barcollante tentativo di scrittura impulsiva, tra non poche emozione e altrettante “perle di saggezza”, di cui nessuno probabilmente sentiva il bisogno.

Due rette parallele che viaggiano all’infinito senza mai incontrarsi: una sono io, l’altra è la mia capacità di scrivere. Il risultato? Una realtà senza filtri. Tanto non siamo su Instagram, no?

Perché ho scritto questo libro?

La mia esperienza con i social mi ha insegnato che troppo spesso sottovalutiamo i nostri valori e le nostre parole, che invece diventano sorprendentemente di ispirazione per chi ci legge o ascolta. Da qui la richiesta emotiva di mettere su carta i voli pindarici che lancio nell’etere, per una volta ho sentito il bisogno che rimanessero fermi, che esistessero davvero, così da avere la possibilità di rileggerli, e toccare con mano le boiate che dico.

Perché in pre-ordine?
Perché questo progetto nasce dalla condivisione: sono approdata sui social condividendo la mia vita e allo stesso modo voglio scrivere questo libro confrontandomi con le mie adorateh. Credo che costruire una community ancora prima che il libro arrivi sugli scaffali sia una splendida occasione per tutte noi: 400 è l’obiettivo di adorateh che mi sono data.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diario semi-umileh di una mamma rosa naturale”

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Amydori
Nasco nella ridente Tivoli il 29 maggio 1986, un mese prima del previsto, rompendo le acque con un calcio alla mia povera genitrice il giorno del suo compleanno. Tanto per farvi intendere la mia innata tendenza a impormi. Dopo un’improbabile carriera scolastica, entro a gamba tesa nel mondo della moda di Roma, avanguardista come i costumisti di Mediaset. Da brava Gemelli, mi lancio in mille carriere finché la mia vita viene stravolta dalla nascita della mia prima figlia, Mia. Grazie alla maternità la moda mi regala un bel calcio nel culo, ma senza darmi per vinta porto avanti diversi progetti altrettanto soddisfacenti. Mentre il lavoro però mi manda sempre più delusioni, la vita mi regala altri due gioielli, Bianca e Vita Luna. Approdo quindi con timidezza (ma neanche troppa) nel mondo dei social, raccontando la mia vita con tanto amore quanto esaurimento mentale.
Amydori on Instagram
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie