Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il maestro, Simon e loro: un viaggio nel mondo dei sogni

Il maestro, Simon e loro: un viaggio nel mondo dei sogni
72%
57 copie
all´obiettivo
82
Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista Giugno 2022

Ho sempre pensato che i sogni, il loro mondo siano semplicemente una proiezione della nostra fantasia. Poi un giorno ho incontrato Simon, l’ho ascoltato e alla fine ho capito. Non so se sarò più in grado di guardare la vita senza voltarmi ogni istante. Ogni uomo ha il diritto di sognare e credere nei propri sogni!

Simon sogna, non vorrebbe, ma è così. Simon non sa perché, ma all’improvviso si trova in un mondo incredibile. Perché? Basterebbe aprire le pagine di questo libro, ma non so se realmente avete voglia di scoprire la verità. Poi sarete in grado di tornare indietro?

Perché ho scritto questo libro?

Sogno da sempre. A 15 anni ho immaginato un mondo dei sogni, ho provato a raccontarlo e poi sono cresciuto. Ho continuato a sognare, chi non lo fa? Ho costruito nei sogni un mondo che si spegneva all’alba. Ad un certo punto, ormai adulto, ho deciso che era ora di svellarlo e di riprendere il progetto, così in un’estate ho scritto il libro, chiudendo un ciclo di vita di 30 anni.

ANTEPRIMA NON EDITATA

Sogni!

Parola affascinante.

Sicuri? Io no.

Dopo enormi sforzi mi accingo a raccontare questa incredibile avventura. Senza remore, senza dubbi, ma consapevole che, come la mia vita è cambiata, così la vostra non potrà più essere la stessa. Quando vi addormenterete la sera, forse in un angolo del vostro cuore, in un antro profondo e buio, vi apparirà il mio volto e per una volta avrete paura di addormentarvi.
Continua a leggere

Continua a leggere

Ok! Basta! Io vi ho avvertito e potete sempre chiudere il libro ora. Pochi sanno e chi conosce teme, pochi hanno il coraggio di pensare, anche solo per un istante che la realtà a volte non sia quella dell’alba, ma ciò che accade dopo il tramonto. Io ora scompaio dietro un falso narratore, non perché voglia defilarmi o apparire snob, ma perché in questo modo mi rimarrà l’illusione che tutto questo sia accaduto a qualcun altro e che io possa, forse un giorno, dimenticarmi di tutto. Si apre il sipario, sarà solo un fiume di parole e vaghe fantasie, o tutto ciò è stato? Non infossatevi nella vostra poltrona, io sono reale e gli attori fingono di essere altro, non abbiate paura, non è una semplice pièce, ma il racconto di un incredibile viaggio. Silenzio! Io vado a trasformarmi e ad assumere il mio ruolo, quanto vorrei che non fosse quello che il copione mi ha assegnato! BUIO!

2021-09-13

Aggiornamento

70%! Wow! Presto organizzerò via social alcuni appuntamenti, sapete perché? Perché ora ho bisogno di voi lettori che state credendo in me! Ognuno per quello che può potrebbe smuovere anche solo un lettore nuovo e l'obiettivo sarà raggiunto, il sogno si realizzerà!
2021-09-01

Aggiornamento

WOW! Che bello poter vedere così tante persone credere in te! GRAZIE! Presto offrirò la lettura di qualche parte del libro, perché ora ho ancora più bisogno di voi. Passate parola!
2021-08-30

Aggiornamento

52 copie! Mamma mia! Grazie!

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il maestro, Simon e loro: un viaggio nel mondo dei sogni”

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Simone Pedrazzi
Mi chiamo Simone Dante Pedrazzi, sono nato a Boston negli Stati Uniti nel 1972, per caso, da due genitori italiani. Ho vissuto tra Milano e Settimo Milanese. Ho studiato Lettere Moderne a Milano, laureato con una tesi su Jorge Luis Borges, ho percorso la prima parte della mia vita tra libri e teatro, diplomato all’Accademia Paolo Grassi. Sono stato scout, educatore, animatore. Ho lavorato come aiuto regista in televisione per dieci anni, Rai, Mediaset, tra programmi sportivi, reality e sitcom. Mi sono sposato nel 2001, divorziato nel 2007 e sono papà di due adolescenti maschi Tommaso e Andrea. Nel 2007 ho cominciato a lavorare come Professore di Lettere in una Scuola Media, dove tuttora lavoro.
Simone Pedrazzi on Facebook
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie