Accedi Registrati

Intrappolati

Intrappolati
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
1% Completato
198 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
60 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Anche i mostri possono avere una vita “banale”, una normalità apparente fatta di lavoro, di casa, di incombenze. Di tappetini di gomma non comprati e degli incidenti domestici che ne conseguono. Intrappolati è un noir breve, claustrofobico, a tratti ironico e tragico, dove i protagonisti sono in un modo o nell’altro prigionieri: Paul Allen dell’impulso a uccidere è prigioniero di un banale incidente domestico; Lamartine, ammanettato nella cantina di questo, di una infatuazione morbosa; Mario, un tempo vittima di Allen, lo è del proprio passato; Alice e il cuoco Derek, della scarsa capacità di scelta; prigionieri sono anche Greta e il barbiere impiccione, il detective Darmann… sino agli ultimissimi a fare ingresso nel romanzo, i poveri visoni rinchiusi nell’allevamento intensivo.

Perché ho scritto questo libro?

Scrivere è per me necessità, quasi come il respirare. Sono partito da un’idea, sviluppandola man mano incontrando situazioni e personaggi senza una scaletta preordinata. La storia già c’era, semplicemente ho avuto la fortuna di portarla alla luce. Scrivendo Intrappolati ho potuto inoltre affrontare tematiche (diritti animali e bullismo) che sento fortemente.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Intrappolati”

Mark Blackat
Nato a Bologna, autore in passato di testi tecnico-finanziari, Mark Blackat lavora come grafico/copywriter freelance e artista visivo tra Italia e Regno Unito.
Mark Blackat on sabwordpress