Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Isla
6%
188 copie
all´obiettivo
70
Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista Agosto 2021
Bozze disponibili

Quando il passato torna a tormentarci e il presente diventa insopportabile, siamo costretti a fare una scelta impensabile per sopravvivere.

La mente di una ragazza è appesa ad un filo sottilissimo.
La ricerca dell’indipendenza e la fuga dai demoni della sua vita la portano in una spirale di violenza e caos.
Qualcosa sta per spezzarsi dentro di lei.
Poi l’amore…
Anche dal terreno più arido può nascere una piantina.

Perché ho scritto questo libro?

Questo libro nasce dall’esigenza di evadere dalla realtà, per inseguire qualcosa di diverso.
Le avventure di cui parlo mi portano a superare e ad affrontare, in qualche modo, anche i miei ostacoli e problemi, affianco ai miei personaggi. L’idea di scrivere di Isla nasce qualche anno fa.
Il libro è iniziato come una fantasia, poi è diventato un piccolo mondo dove rifugiarmi.
L’esasperante dolore dei miei protagonisti mi rammenta che esiste un modo per rialzarci e reagire.

ANTEPRIMA NON EDITATA

[…] Come siamo finiti così? Mi fa male vederci a questo punto. Eppure mi andava bene così, perché non ho mosso un dito per cambiare il corso delle cose.

Questa sera sono davanti alla luna grigia.

Grande e potente si staglia sul mare.

La sabbia è fredda ed umida e io sono seduta a guardare il nulla, con la musica nelle orecchie. […]

Inizia a fare quasi freddo, il mare è increspato ed è nero.

Nero come tutto quello che tocco.

Mi sento con il morale a terra, molte cose non me le spiego, ma ho imparato a conviverci.

Il cielo si sta annuvolando, ma non mi importa.

A breve scoppierà una tempesta, ma rimango lì, a contemplare l’infinito.

Mi sento oppressa dal peso che sto vivendo, ma vado avanti, ho solo bisogno di restare sotto questa pioggia e questo vento gelido.

Il mare inizia la sua collera contro il mondo, i boati sono forti, la luna diventa nera dietro le nuvole nervose.

Le onde si alzano e con l’immensa potenza dell’oceano si schiantano in riva, urlano e si agitano.

Fa paura.

Ne rimango ammaliata.

Ho sempre pensato che il mare mi capisca, che sappia rappresentare alla perfezione quello che ho dentro, si scatena in una furia invincibile, distrugge e ingloba tutto quello che lo intralcia e il giorno dopo torna a sorridere agli albatros.

Domani sarà un altro giorno, ma stasera è follia.

Il vento è feroce con le onde, la pioggia picchia sulla mia pelle inscurita dal sole, i miei capelli lunghi piangono sul mio volto spento.

Mi raccolgo le ginocchia tra e braccia e rimango un puntino piccolo e indifeso dentro la tempesta dell’isola.

Intorno a me gli alberi vengono piegati dal soffio mortale del vento e la sabbia si alza e colpisce qualunque cosa vi sia sul suo passaggio.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Isla”

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Cristal Gangarossa
Cristal MariaGrazia Gangarossa, nata in Sicilia nel 1995.
Mi sono trasferita a Forlì e ho intrapreso un percorso di studi nelle scienze umane.
Sono laureata in Servizio sociale e ho frequentato un'accademia di Filmmaking.
Da sempre appassionata di libri e film. Attualmente mi sono cimentata nella scrittura di piccole storie.
Ho sempre scritto per piacere personale e ho deciso di trasmettere la mia passione attraverso le righe di un vero e proprio libro.
Amo la mitologia greca e i romanzi di narrativa.
I miei scrittori preferiti sono Irvine Welsh e Bukowsky, ma sono appassionata anche di Urban fantasy.
Un'altra passione che ho coltivato è la fotografia, principalmente naturalista.
Cristal Gangarossa on FacebookCristal Gangarossa on InstagramCristal Gangarossa on Wordpress
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie