Accedi Registrati
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
109% Completato
163 Copie vendute
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

La corsa è la storia di Sara, nata e cresciuta nella provincia di Bergamo. Una ragazza semplice, una sognatrice.
Una sera autunnale si trova a correre lungo un viale alberato, ferita e terrorizzata.
Dell’aggressione subita e dei giorni precedenti non ricorderà nulla, vittima di amnesia. Nel tentativo di recuperare i tasselli mancanti della sua storia, si troverà coinvolta in un fatto di cronaca nera. Insieme all’amica Lisa e al Tenente dei Carabinieri Castelli, incaricato delle indagini, cercherà di discolparsi dalle pesanti accuse.
Riuscirà Sara a fare luce sulle ombre della sua memoria?
Un’altalena di emozioni racchiuse in un adrenalinico racconto thriller; una personale rivisitazione su più piani narrativi del genere noir, condito da humor nero e a tratti romance.

Perché ho scritto questo libro?

È difficile spiegare il motivo del perché un giorno uno si sveglia e si mette a scrivere una storia piuttosto che un’altra. Premesso che fin da quando mi ricordo sono praticamente cresciuta in una biblioteca, l’amore per lo scrivere è stata una diretta conseguenza della mia passione per la lettura.
Il mio autore preferito, Stephen King, parla del percorso creativo come di una tazza e di un manico. Credo sia una metafora perfetta. La corsa è arrivata sotto forma di tazza un giorno di qualche anno fa, continuava a ronzarmi per la testa e avevo un desiderio irrefrenabile di raccontarla, con la consapevolezza che quella era la storia giusta. Ma non avevo ancora il manico, cioè una conclusione che mi convincesse. Qualche mese fa, un giorno come altri, eccolo lì piombato dal nulla. Le parole sono diventate frasi, e le frasi poi un libro.

06/06/2017
Chi lo ha letto in anteprima non ha dubbi, La corsa di Michela Belotti è un libro da non farsi scappare!"La Corsa però è più di un thriller. Vi ritroviamo infatti tematiche più profonde: rapporti familiari complicati e un po' di romanticismo che ci ha fatte più volte sorridere."Di seguito il link alla recensione completa:https://sistersbooks17.wixsite.com/sistersbooks/single-post/2017/07/05/La-corsa---Michela-Belotti
10/07/2017
10 giorni di campagna e La corsa è già il 39%! I numeri non mentono... ma nemmeno le recensioni! Ecco il link alla recensione completa:http://profumodicartaeinchiostro.blogspot.it/2017/07/bon-soir-lettori-prufumosi-eccomi-di.html?m=1rofumcartaumootioorsaeo
20/07/2017
Oggi vi proponiamo una nuova recensione de La corsa: non perdetevela! http://addictedof.altervista.org/collaborazione-la-corsa-recensione/
27/07/2017
Oggi vi proponiamo un'intervista a Michela Belotti, autrice de La Corsa. Ecco il link:http://webinserzionista.altervista.org/n/scrittori/la-corsa-romanzo-thriller-michela-belotti.html
28/07/2017
Michela Belotti e "La corsa" su bookabook. Una bella intervista a questo link:http://italiancrowdfunding.it/la-corsa-il-primo-romanzo-di-michela-belotti-in-pre-ordine-su-bookabook/
06/08/2017
Michela Belotti e "La corsa"su Dare To Dream! https://daretodreamcg.blogspot.it/2017/08/la-corsa.html
08/08/2017
Siete curiosi di sapere come inizia "La corsa"? Ecco il link all'audiolettura del primo capitolo! https://www.youtube.com/watch?v=CR3fxEKAUjw&feature=youtu.be
19/08/2017
Intervista con l'autrice Michela Belotti! Ecco il link per scoprire com'è nato "La corsa": https://filipposemplici.com/2017/08/19/faccia-a-faccia-con-lautore-michela-belotti/
22/08/2017
Michela Belotti su Radio 2.0 - http://bit.ly/2wtsXfX
17/08/2017
Mary's reading ci parla di "La corsa", preordinate anche voi la vostra copia! https://www.youtube.com/watch?v=MFD1K5Mv-lM
30/08/2017
Amici lombardi, e non, sabato 9 non perdete la presentazione de "La corsa" di Michela Belotti! Tutte le info quahttp://bit.ly/2iGBq9W
11/09/2017
Su "L'eco di Bergamo" si parla della presentazione di Michela Belotti e del suo "La corsa". Potete leggere l'articolo qui: http://bit.ly/2eZqPWL
19/09/2017
Una nuova recensione per La corsa di Michela Belotti sul blog Les fleurs du mal! http://bit.ly/2jGMzYY
02/10/2017
Ecco il video dell'intervista a Michela Belotti su RADIOLEMINE! https://www.youtube.com/watch?v=bjnqxe0Pu10&feature=share
02/10/2017
Non perdete l'appuntamento con Michela Belotti e "La corsa" a Bergamo! Tutti i dettagli al link http://bit.ly/2yDC7UI

Commenti

  1. r.marcaccio.65

    (proprietario verificato)

    Succede che quando prendo in mano un libro la prima cosa che faccio è sfogliarne qualche pagina, assaporare il gusto di quelle parole, studiare lo stile dell’autore. Apro la porta ed entro. Qualche volta resto, qualche altra passo, leggo e torno in un secondo momento.
    Quando ho aperto La corsa, invece, non sono riuscita ad abbandonare la lettura. L’ho divorato in pochissimo tempo.
    È una storia avvincente fin dalle primissime pagine. Un thriller che parte subito in medias res, con una scena mozzafiato: Sara, la protagonista, in preda al terrore e insanguinata, fugge da non sa chi. Neanche i giorni successivi all’aggressione ricorderà cosa le è successo e dovrà ricostruire quelle due o tre giornate della sua vita che sono ricoperte da un velo nero.
    Do un otto alla storia perché è ben articolata. Dall’incipit al finale, non c’è neanche un momento di appiattimento. Il lettore non ha tempo di annoiarsi perché Michela sa tenere alta l’attenzione sul suo personaggio e su ciò che le accade.
    Assegno un nove alla struttura (che amo particolarmente) fatta di capitoli che si alternano sul piano temporale, l’attuale e il passato, un metodo difficile da implementare che rende importante anche il momento della lettura. È un metodo molto efficace, a mio avviso, per evitare che il lettore si addormenti. Un nove anche al finale, perché è come piace a me: sorprendente.
    E poi dieci allo stile. Perché la scrittura di Michela è briosa, nuova e giovane. Adeguata al nostro tempo, ricca di tutto ciò che viviamo ogni giorno, in un linguaggio che caratterizza il nostro parlato quotidiano.

  2. (proprietario verificato)

    È decisamente un libro che appena inizi a leggere devi a tutti i costi finire il più velocemente possibile! Il mix tra thriller e romanticismo è in perfetto equilibrio!

  3. (proprietario verificato)

    “La corsa” è un thriller da non perdere, scritto davvero molto bene, con interessanti cambi di tempo da un capitolo all’altro e un finale per nulla scontato. Ve lo consiglio!

Lascia un commento

Michela Belotti
Sono nata a Bergamo 33 anni fa. Mi hanno sempre appassionato la letteratura, il cinema, la politica e ovviamente la scrittura. Da adolescente ero ammaliata dalle appassionanti penne giornalistiche di Montanelli e Fallaci. Avrei dato un braccio per saper mettere su carta i pensieri come facevano loro. Ho sempre amato leggere fin da piccolissima, mi faceva evadere dalla realtà, e sognavo un giorno di creare storie mie. Ho scritto articoli di vario taglio per piccoli giornali di distribuzione locale. Dopo essermi diplomata in Ragioneria ho intrapreso studi umanistici. Oggi vivo ai piedi delle valli bergamasche con un marito, una figlia, due conigli e un gatto. Lavoro presso un’azienda come contabile, anche se non ho mai smesso di scrivere. Amo viaggiare e sorprendermi sempre per le piccole cose. 'La corsa' è il mio primo romanzo.
Michela Belotti on sabwordpressMichela Belotti on sabtwitterMichela Belotti on sabfacebook
Black Friday. Una selezione di eBook in offerta per tutta la settimana.Scopri quali
+ +