Accedi Registrati

La croce infranta

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
21% Completato
198 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
85 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista agosto 2019

La storia parla della famiglia Saunders, papà Connor americano, ultimo di cinque figli, e mamma Elena romana. Hanno due figlie, Cristina, la più grande, e Cooper, appena ventenne. Quest’ultima, il giorno del funerale di suo zio, morto in circostanze strane, fa un inquietante incontro con una anziana signora che tornerà a farle visita anche nella biblioteca della sua università, lasciandole in custodia un biglietto con un aforisma di morte. Quattro anni dopo, un altro lutto sconvolge la sua tranquillità: muore anche sua zia Abigail, che in un diario segreto fa accenno a una maledizione legata a una croce lasciata sull’uscio di casa Saunders anni addietro. Le ragazze cercheranno di rimettere in ordine i tasselli di un passato macabro e scopriranno un inquietante collegamento fra la loro famiglia e i processi alle streghe svolti a Salem. Nel 1692, infatti, ebbe luogo uno dei processi più sconcertanti della storia dell’Inquisizione, talmente orribile da non essere mai stato raccontato…

Perché ho scritto questo libro?

Sin da piccola ho amato raccontare storie di paura e traevo ispirazione da centinaia di film horror che ancora sono riposti sugli scaffali della mia camera. Il libro nasce proprio da questa mia passione. Perché ho sempre amato essere parte di una squadra, una squadra volta a sconfiggere il male, un po’ come nel mio film preferito Scuola di Mostri. Ma siccome non sono più così giovane per mettermi a dare la caccia a streghe e vampiri, preferisco farlo fare ai personaggi del mio libro.

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La croce infranta”

Roberta Bran
Sono nata a Roma trentaquattro anni fa. Ho studiato giurisprudenza e ho un master in diritto dell’ambiente. Sono molto sensibile a questa tematica e alla salvaguardia degli animali. Ho, infatti, una bassottina color cioccolato di nome Baguette, che adoro. Sono attratta da tutto ciò che non può essere spiegato da leggi scientifiche e quindi è al di fuori da ogni concetto di logica. Sto parlando del soprannaturale, dei fantasmi, ma in generale qualunque cosa riguardi storie horror. Sono una persona molto riservata, amo mangiare e nello stesso tempo mi piace fare sport, soprattutto correre.

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie