Accedi Registrati

La guerra è finita, andate in pace!

Data di pubblicazione 22/09/2016

Seleziona l'opzione d'acquisto

5,0016,00

Svuota
Quantità

“La guerra si combatteva anche tenendo fede alle promesse, qualunque esse fossero. E pregando che un giorno potesse finire. Tirando su i figli, spiegando loro che niente giustificava una guerra.” I protagonisti di questi racconti sono avidi di vita, di speranza. Di amore. Un fuggiasco attende la donna amata, in riva a un lago. Un bambino domanda alla madre, chi sono i buoni e chi i cattivi. E suo padre? Una moglie, in attesa del marito, ospita in casa sua un pilota francese. La guerra non li colpisce direttamente, ma entra dentro di loro, che trepidano per la sorte dei propri cari impegnati al fronte. Nell’attesa della donna amata. Nella resistenza strenua contro l’invasore. E non si lasciano sopraffare, ma lottano per liberarsi, per guadagnare un futuro migliore.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “La guerra è finita, andate in pace!”

Emanuele Zanardini
Sono nato nella provincia lombarda, una notte d'estate del '76. Ho scavallato l'età della scuola senza infamia e senza lode... e ancora sto “immaginando” cosa farò “da grande”.
Ho toccato il suolo dei cinque continenti, ho visto il mondo, senza avere la pretesa di averlo capito. Eppure in ogni luogo ho trovato una storia. E ho deciso di raccontarle! Non ricordo quando iniziai a scrivere la prima volta, ma una data è rimasta indelebile nella mia mente: 20 dicembre 1992. Allora scrissi la prima poesia di una lunga serie. Poi sono passato a qualcosa di più “forte”, pur non abbandonando il primo amore. Questo è il primo tentativo di entrare nel giro. A voi!
Emanuele Zanardini on sabfacebook