Accedi

L’Artificio dell’Illuminato – Seraphita

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
126% Completato
251 Copie vendute
Svuota
Quantità
Consegna prevista settembre 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

A sud del Continente si annidano forze oscure. I contadini narrano di anime vagabonde, di morti che camminano, di aberrazioni in cerca di vendetta.
Più a nord, gli alchimisti hanno occupato la Fortezza di Andria e al suo interno perpetrano i loro macabri esperimenti. Seraphita, una delle loro cavie, riesce a evadere e fugge per i boschi circostanti con l’unico intento di trovare un posto sicuro dove rifugiarsi. Affamata e sfinita, ormai senza più alcuna speranza, s’imbatterà nell’unico individuo in grado di proteggerla. Ma potrà davvero fidarsi di lui?

Cinque giovani sono chiamati a rispondere a ciò che il fato ha in serbo per loro, cinque giovani il cui destino sarà quello di contrastare i piani dell’Illuminato.

Seraphita è solo il primo capitolo della serie, cui seguiranno le vicende di Mair-Lynn, Adam, Jormun e Yavin.
Tutti i concept dell’Artificio dell’Illuminato – Seraphita sono a cura di Alessandro Amoruso.

Perché ho scritto questo libro?

L’Artificio dell’Illuminato nasce dalla volontà di trascrivere su carta dieci lunghi anni di campagne di giochi di ruolo. Tutti i personaggi che compongono il romanzo sono stati interpretati, rappresentati, sostenuti da ragazzi in carne e ossa, il cui unico intento era quello di divertirsi in compagnia ed evadere dalla realtà. Abbiamo riso, scherzato, ci siamo indispettiti e impegnati. Li ringrazio profondamente, perché senza di loro non avrei potuto innamorarmi del mio lavoro.

Leggi l'anteprima
25 febbraio 2019

Aggiornamento

Nuova illustrazione per L'Artificio dell'Illuminato. Si tratta proprio di Seraphita, la nostra protagonista, ritratta in uno dei momenti più emozionanti del libro.
Il mare, il tramonto, il desiderio di sentire sulla propria pelle il tocco dell'acqua, la sensazione tangibile di non aver mai provato nulla di simile prima... questo è quello che traspare dalle linee e dai colori precisi e profondi del bravissimo Alessandro Amoruso che, ancora una volta, è riuscito a cogliere l'essenza del mio romanzo!
Grazie!
12 febbraio 2019

Aggiornamento

In questi giorni ho collaborato con librinpillole per registrare un brano inedito del romanzo... Vorrei ringraziare Simone per la sua professionalità e per la sua competenza, è riuscito a infondere e a trasmettere l'inquietudine di Seraphita e a dare un tono incredibilmente macabro e accattivante alla voce del "ricordo". Inoltre, lo ringrazio per la pazienza dimostrata e per i consigli che mi ha fornito, senza i quali non avrei potuto interpretare la nostra protagonista. È stata un'esperienza interessante e divertente, che sicuramente vorrò ripetere!
Attendo con trepidazione i vostri commenti, iscrivetevi al canale e non dimenticate di lasciare un bel "mi piace"!
https://www.youtube.com/watch?v=TYBH63g0slg&t=3s
17 febbraio 2019

Evento

Ludopub Il Dado Errante, Corso Galliera 97r 16142 Genova
Non prendete impegni il 17 febbraio e venite a giocare con noi al Dado Errante! Immergetevi tra le pagine dell'Artificio dell'Illuminato e risolvete il mistero che attanaglia la cittadina di Lida, vestite i panni di una compagnia di avventurieri e scovate il responsabile!
Per ricevere ulteriori informazioni date un'occhiata alla pagina dell'evento e assicuratevi un posto in prima fila!  
30 gennaio 2019

GOA Magazine

GOA Magazine parla dell'Artificio dell'Illuminato: un'intervista profonda, che mi ha permesso di riflettere sul senso del romanzo e sul valore che ha per me. Ringrazio la redazione per quest'occasione e per questa esperienza.
Vi lascio il link dove potete trovare l'articolo, buona lettura!
28 gennaio 2019

Aggiornamento

Un altro aggiornamento, un'altra illustrazione in arrivo! Questa volta si tratta di una creatura, un mostro che appare tra le pagine dell'Artificio...
Come sempre vi sfido a leggere l'anteprima e a scoprire di chi si tratta!
Non lasciatevi intimorire, sembra spaventosa (e in effetti lo è) ma non morde! O forse sì...
12 gennaio 2019

Aggiornamento

Nuovo concept per i protagonisti dell'Artificio dell'Illuminato - Seraphita!
Chi sarà questa bellissima quanto tenebrosa maga?
Per scoprirlo vi basterà pre-ordinare una copia del romanzo, non perdete tempo e svelate l'arcano mistero che la circonda!
30 dicembre 2018

Aggiornamento

Come avevo anticipato, finalmente ecco il secondo concept che Alessandro ha realizzato per L'Artificio dell'Illuminato. Questa volta non si tratta di un oggetto ma di un personaggio... Lui chi è?
Per saperne di più leggete l'anteprima gratuita!
Se vi è piaciuta lasciate un commento! 📩
27 dicembre 2018

Aggiornamento

50 mila pagine, blog di letture e molto altro ancora, ha appena terminato di leggere L'Artificio dell'Illuminato - Seraphita e ha pubblicato la sua recensione... Non ho parole, la fiducia e l'entusiasmo che ripone nel progetto mi lusingano. Date un'occhiata anche voi a questo link!
24 dicembre 2018

Aggiornamento

Ed ecco qua il primo concept realizzato da Alessandro Amoruso. Vi chiederete chi impugni questa spettacolare arma, ebbene non ve lo dirò! Per scoprirlo vi invito a leggere l'anteprima gratuita presente proprio qui sul sito!
20 dicembre 2018

Aggiornamento

Ed ecco qua che spunta Davide Calì, autore con alle spalle una lunga carriera editoriale, mio storico insegnante, che mi dice “facciamo un’intervista!” E io subito rispondo “con immenso piacere!”
Non perdetevi il nostro simpatico siparietto! Si parlerà di fantasy, di giochi di ruolo e naturalmente dell’Artificio dell’Illuminato!
Ci potete leggere a questo link.

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Un fantasy che vi terra incollati fino all’ultima pagina per sapere come andrà a finire e con dei personaggi ben caratterizzati . La narrazione è ben curata e molto dettagliata e non mancherà di farvi sentire come se foste accanto ai personaggi del libro.
    Io sono la persona che nel tavolo da gioco ho creato e interpretato la protagonista di questo libro e ho rivissuto mentre lo leggevo gli anni passati a giocarla. Aggiungo anche che nel descrivere Seraphita è riuscita a portarla a un livello superiore rispetto a quando mi cimentavo nella sua interpretazione.
    Se siete degli appasionati di gdr ve lo consiglio assolutamente, vi emozionerete nel seguire il cammino di Seraphita e se questo progetto avrà successo vi emozionerete anche nel vedere gli altri protagonisti di questa storia corale che non sono da meno. Se invece non sapete nulla di gdr ve lo consiglio lo stesso perchè non mancherà di emozionarvi ugualmente.
    Concludo con un gioco, una piccola sfida se volete: all’interno del racconto è contenuto un altro personaggio giocato da me, non vi dico chi è perchè non voglio fare spoiler ma vi invito a scoprirlo.

  2. Giulia Fusaro

    (proprietario verificato)

    L’Artificio dell’Illuminato è, letteralmente, un altro mondo, con le proprie vicende, le proprie ambientazioni e i propri personaggi. Ed è un mondo costruito sulla ricerca e sulla cura, sul lavoro maniacale, sull’approfondimento, sull’attenzione per i dettagli, sul realismo, sulla logica delle azioni e delle reazioni umane.
    L’Artificio dell’Illuminato è letteratura d’evasione, ma nel senso più positivo e curativo del termine: abbandonarsi a un linguaggio immediato – ma sempre appropriato e ricercato – per farsi trasportare in un universo d’avventura, d’eroismo, di magia… e di orrore, raccontato dal punto di vista di Seraphita, la nostra “protagonista”.
    Una trama familiare per gli amanti del fantasy, ma mai banale negli sviluppi, un’ambientazione completa e personaggi caratterizzati con precisione rendono questo libro un progetto complesso nelle proprie parti ma estremamente fruibile nel proprio insieme, anche per chi, come me, è neofita del genere.

  3. (proprietario verificato)

    Una lettura scorrevole ma mai scontata, farcita di citazioni e particolari da non perdere, un’ambientazione immersiva che ha ancora moltissimo da raccontare, personaggi estremamente curati e profondi che evolvono con l’avanzare degli eventi, tra protagonisti a cui non ci si può non affezionare e antagonisti spietati e calcolatori da odiare (ma non troppo). Un progetto che ha un immenso potenziale da esprimere, con la formula del “background” che farà sicuramente gola ai fan dei gdr, e un ambientazione che attrarra gli amanti del fantasy classico e non. UN MUST!

  4. (proprietario verificato)

    Un fantastico mondo immersivo, un progetto lungo oltre un decennio e che non mancherà di emozionarvi.
    E appena finanziate il libro, avete a disposizione SUBITO la bozza COMPLETA da leggere senza ulteriori indugi!
    Regalatevelo: non ve ne pentirete.

  5. Per chi, come me, è sempre in cerca di libri fantasy appassionanti, con una ambientazione ricca e piena di luoghi e dettagli vividi, con personaggi mai scontati e intensi, questo libro è stata una vera sorpresa. Inoltre i libri tratti da campagne di giochi di ruolo hanno sempre avuto un appeal particolare, con quegli affreschi corali ed epici intessuti in anni di “sperimentazione” diretta… E sicuramente questo primo capitolo è un gustoso assaggio di questo insieme, non si può non soffrire degli orrori vissuti da Seraphita e seguirla nel suo avventuroso viaggio verso la conoscenza e il riscatto…Insomma, consigliatissimo, una boccata di aria fresca per gli appassionati del genere.

Aggiungere un Commento

Sarah Helmuth
Sono una genovese cresciuta nei vicoli della Superba, "nei quartieri dove il sole del buon Dio non dà i suoi raggi"… Mi sono appassionata della bellezza in ogni sua forma, pittura, scultura, fotografia, lettura, e da ognuna di queste arti ho tentato di recepire il meglio per formare la persona che sono oggi.
Mi piace scrivere perché mi rilassa, perché mi permette di sfogare la mia fantasia, perché dà vita ai miei sogni. Quando ero bambina disegnavo in continuazione, la mattina a colazione, a scuola nella ricreazione, i pomeriggi tra un compito e l’altro, poi ho scoperto che i miei disegni erano prima di tutto accompagnati da delle storie e ho cominciato a soffermarmi su ciò che scrivevo. In quel preciso istante ho capito, ho deciso, che avrei cercato di vivere una vita d’artista.
Sarah Helmuth on sabinstagramSarah Helmuth on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie