Accedi Registrati

Le Luci del Bangor

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
16% Completato
210 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
11 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Seleth ha perso la memoria e da mesi vive su di un isolotto maledetto chiamato “La Tomba del Viandante”. Assieme a lui vivono Darm, un vecchio fabbro scontroso, e Kayris, lo spettro del tumulo entrambi prigionieri di quel luogo. Respinto l’ennesimo assalto notturno ad opera di un mandante sconosciuto, Seleth viene invitato da Darm e Kayris a partire alla volta dell’est, verso il Deserto del Bangor, alla ricerca di una chiave per la loro libertà. Durante il viaggio Seleth ritroverà  i frammenti della propria essenza, qualcosa che, forse, sarebbe stato meglio dimenticare per sempre…

Perché ho scritto questo libro?

Questa storia mi ronzava in testa da anni, con i suoi personaggi e suoi luoghi. Dopo tentativi tutt’altro che soddisfacenti, ho abbandonato l’idea di scriverla per quasi dodici anni. Poi, all’improvviso, una sera di agosto nel 2016 tutto mi travolge. Le parole non si fermano. Quasi ogni notte la passo davanti al pc, costruendo la storia a piccoli passi, superando la stanchezza del lavoro. Questo libro è figlio della notte, della fatica ma soprattutto dei momenti, quelli giusti.

 

Leggi l'anteprima
12 luglio 2018

Aggiornamento

Uno dei pensieri che ho avuto più a cuore è stato quello di rendere Trydes un mondo credibile, ricco di particolari e personaggi. Più mi concentravo su questo aspetto più le città diventavano grandi, le strade lunghe e i personaggi numerosi. Per non perdervi potete affidarvi all'indice dei personaggi, ciascuno un tassello immancabile di questo mosaico di battaglie e avventure.
Le Lance di Kyis
Essem – Prima Spada
Bal’thaz – il Capitano delle Lance di Kyis

I Cacciatori
Timas – il comandante
Viridis – l’incantatore
Randall – un ufficiale
Gram – veterano dei Cacciatori
Kel’schaf – un altro veterano
Kurt – un Cacciatore
Zerba – un Cacciatore.

Alla Tomba del Viandante
Seleth – un giovane vagabondo
Kayris – lo Spettro del Tumulo
Darm – il fabbro

La Federazione
Yulius Dan’korl – il Console della Federazione
Simes Dan’korl – figlia del Console, amica d’infanzia di Nid’hal
Niderius Hexad “Nid’hal” – Prima Spada della Brigata Giovanile
Inerius Hexad – padre di Nid’hal, Generale della Federazione
Breius Woldan – padre di Raizil, Colonnello della Federazione
Nubis Falek – madre di Raizil
Raizil Woldan – Amico d’infanzia di Nid’hal
Colonnello Veien “La Trappola” – ufficiale di stanza a Phanaan
Rufus “Mani di Sangue” Yulig – Maggiore di stanza a Rax
Maggiore Dryas –stratega di Woldan
Capitano Garid – ufficiale di stanza a Rax
Capitano Poloth – ufficiale di stanza a Rax
Capitano Skaw’ed – ufficiale di stanza a Rax
Luogotenente Arln – sottoposto del Generale
Luogotenente Sadan - sottoposto del Generale
Kyalth – la Sacerdotessa Bianca di Ulpias
Xercut – veterano ritirato e amico di Inerius
Fitz – soldato di guardia alla porta sud di Ulpias
Lanz – uno schermidore vagabondo
Egistus – un mercante

Il Falhann
Amelìah Xan’dath – figlia del re, reggente di Djakar
Ryu Suzan – Generale del Falhann
Maudi – Colonnello del Falhann, comandante del distaccamento di Djakar
Mastro Samìir – incisore di rune
Mastro Othy – incisore di rune
Evia Ishdar – una spia
Ghen Ishdar – una spia
Byak Ishdar – una spia
Seiryl Ishdar – una spia
Hien Ishdar – una spia
Kuran Ishdar – una spia

Rhag’orn
Ghylbert Delanòr – Re di Rhag’orn
Il Cancelliere – alto ufficiale del regno
Remnas – ufficiale
Nikelf – comandante di frontiera di Rhag’orn
Fidene Astraintes – una nobile di Gor-vay
Blivér Kellak – un soldato, nobile di Gor-vay

A Zanto
Loroth (il Viscido) – Ufficiale in capo delle miniere di Zanto
Merl – uno schiavista
Lam – uno schiavista
Ghom – uno schiavista, il Supervisore
Chyl – una schiavista
Drek – lo schiavista detto il Macellaio
Jon’hal – il Consigliere di Loroth
Lodz – fabbro e responsabile dell’armeria
El’anha – una schiava
Tahal – una schiava
Klopp – uno schiavo
Shaik – uno schiavo
Cam’jé – uno schiavo
Fadim – uno schiavo
Benseik – uno schiavo
Gareth – uno schiavo
Engol – uno schiavo

Lo Scorpione Nero
Fahol – il Gran Maestro
Kloth – Maestro dello Scorpione Nero ad Hanlesia
Yrael – guaritore dello Scorpione di Hanlesia
Tywral – l’Evocatore Capo dello Scorpione

La Carovana di Sil’ok
Sil’ok – capo della carovana dei mercanti
Clodia – madre di Veritas, moglie di Sil’ok
Veritas –figlia dei mercanti vagabondi
Muhn – anziano mercante della carovana
Herest – un minatore

La Gilda degli Anrem
Vol’thal Anrem – capo della Gilda
Capitano Ithid – capo di guarnigione al servizio di Vol’thal
Medron – domestica della Villa Arsa
Feval – spia e capo delle Sentinelle
Làn’fì – un’altra spia
Ewen – un soldato
Strand - un soldato

La Gilda dei Ruok
Talan Ruok – Capo della Gilda di Ruok
Coral – guardia del corpo di Talan
Danbyl – guardia del corpo di Talan
Del’mux – guardia del corpo di Talan

Al Crocevia
Zaicos – un Barbaro
Rugh’ad – l’uomo senza età
Saragat Tar’jà - Il Gran Heik’en
Shib’et Tar’jà – la figlia del Gran Heik’en
Arai Tar’jà – sorella del Gran Heik’en
Gabil – guardia del corpo del Gran Heik’en
Kabel – suo gemello, guardia del corpo del Gran Heik’en
Ezra – guida del Deserto, Tribù Mat’hol
Karàs – la sua compagna
Lilith – ragazza del deserto, nipote di Ezra
Dylhé – suo fratello
Galk – guerriero delle Tribù Mat’hol
Raj’hat – guerriera della Tribù Jakal’eh
Hoju – cerca-piste del gruppo, Mat’hol
Moophas – gestore de La stella del Deserto
Golgar – proprietario della Tempesta Rossa

Gli Oikòros
Barak – Capo Tribù
Uruth – Campione della Tribù degli Oikòros, figlio di Barak
Zahara – donna delle Tribù
Kel’Keh – anziana interprete della Tribù
Shubeor – guerriero della tribù

Altri
Ference – fratello Ombra
Kyis – sorella Luce
Reikos – fratello Oscurità
Il Soldato Errante – il Guardiano
Lo Sciamano – l’ultimo sacerdote dell’Ombra
Sald’hat – leggendario contrabbandiere del Kalastoll
Bangor – Il Campione e unico unificatore delle Tribù della storia
Therel – capostipite dello Scorpione nero
Tal’grund – un Maestro d’Armi
Seph’tem – l’eremita
Jeff – oste e proprietario de “Le Quattro Spighe”
03 luglio 2018

Aggiornamento

Finalmente in viaggio! E cosa non può mancare se la fidata mappa del continente? Le vie di Trydes sono tante e pericolose ma questo semplice pezzo di carta ti darà una mano nella tua avventura...

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Ottimo. Ti auguro il meglio!

  2. Luca Mario Branciforte

    grazie Rossana!

  3. (proprietario verificato)

    Progetto molto interessante! non vedo l’ora di leggerlo

Aggiungere un Commento

Luca Mario Branciforte
Luca Mario Branciforte, nonostante la laurea in Giurisprudenza (2014) e l’abilitazione come Avvocato nel (2017), è da sempre legato all’arte e alla lettura. Già autore di canzoni per la sua band pop-rock, Isteresi, con la quale pubblica due album, Notte nel cuore (2013) e Casa Nostra (2018), muove i suoi primi passi nel mondo della narrazione con il suo primo romanzo “Le Luci del Bangor”, progetto ambizioso e primo della serie “Gli Ultimi Arak”, ispirandosi ai grandi classici della letteratura fantasy, gotica e tradizionale.
Luca Mario Branciforte on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie