Accedi Registrati

Le tue prigioni

Storie di vita persa e riconquistata fuori e dentro le mura perimetrali.
carceri
Top seller! Un ufficio stampa curerà la visibilità del libro nei confronti della stampa tradizionale e di quella online.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
5% Completato
143 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
0 Giorni rimasti

La prigione come luogo della rimozione, come non luogo urbano della segregazione organizzata. Tra identità umane negate e quotidiana burocrazia si snoda un’indagine condotta attraverso le interviste a ex detenute e ex detenuti di quattro case circondariali del nord Italia.

Michele, 73 anni, che ha riabbracciato la sua famiglia e la vita dopo una pena di quasi 11 anni.
Kela, 26 anni, che in carcere ha trascorso qualche mese, ma con un figlio piccolo e la paura del futuro.
Giordano, 53 anni, assolto in appello con formula piena, ma dopo mesi di cella preventiva.
“Tebo”, 31 anni, alla seconda condanna dopo la prima di due anni e cinque mesi trascorsi tra il correzionale e il carcere per adulti, ha trovato il coraggio di riprendere in mano i libri e di diplomarsi.
E poi Marcall, Pietro, Faruna, Jean-Claude e il suo amore per i Queens… storie di vita persa e riconquistata fuori e dentro le mura perimetrali.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Le tue prigioni”

Luca Trezzi
Luca Trezzi è nato a Torre Boldone (BG) nel novembre 1987. Dopo la laurea in Giurisprudenza lavora presso l'ufficio legale di un'importante società. Nel tempo libero fa volontariato. E scrive. "Le TUE prigioni" è il suo primo libro. Ama le cose belle, il caffè (ne beve troppo, ma vabbè) e la musica dal vivo.