Accedi Registrati

L’Egregio e l’algoritmo della morte sospetta

L’Egregio sta per andarsene, ma ci ripensa. Torna sui suoi passi. Quasi si inginocchia davanti al cadavere. Gli mette una mano sulla fronte e, a bassa voce, lo si sente dire: «Ti prometto che la pagheranno, la tua morte non sarà dimenticata».
Data di pubblicazione 08/03/2018

Seleziona l'opzione d'acquisto

7,9915,00

Svuota
Quantità

Un pensionato di Vinovia non sta ricevendo la pensione da tre mesi. Allo sportello dell’INPS gli dicono che il motivo è niente meno che la sua morte. Disperato per l’assurda risposta, il pensionato cade dalle scale e muore davvero.
Parte da questo raccapricciante episodio l’indagine di un misterioso detective, che tutti chiamano l’Egregio ma nessuno conosce. Con lui collaborano due ex carabinieri che hanno aperto un’agenzia investigativa proprio a Vinovia, paese nel quale non succede mai niente e per questo così ricco di serenità e di bellezza.
L’indagine, attraverso rocambolesche avventure, porterà a scoprire un disegno criminale dalle vaste proporzioni. Non si conteranno le morti sospette, le truffe e le evasioni fiscali per milioni di euro.

Leggi l'anteprima
19 maggio 2018

Evento

Si chiamerà "Indagine d'artista" l'incontro che si terrà alle 17 del 19 maggio, presso la Libreria Ticinum di Voghera, in occasione della presentazione ufficiale del libro "L'egregio e l'algoritmo della morte sospetta". L'evento permetterà di conoscere chi è l'autore, oltre che tutti i passaggi più significativi che hanno portato alla scrittura del romanzo: personaggi, luoghi, motivazioni, opportunità, investigatori, delitti commessi, indagini ... Tutto, insomma. Tranne il nome del colpevole, naturalmente.
20 maggio 2018

Evento

Domenica 20 maggio alla libreria Ticinum di Voghera si terrà l'incontro "Indagine d'artista" l'incontro che si terrà con il pubblico e la stampa, in occasione della presentazione del romanzo "L'Egregio e l'algoritmo della morte sospetta" . L'autore racconterà la sua carriera di scrittore che l'ha portato dal teatro, al giornalismo e dalla patafisica al romanzo di oggi, attraverso una continua e assidua riflessione sulla poesia. Saranno prodotte "prove", ascoltati "testimoni" e vagliati "moventi" e "opportunità", ma non verrà emesso alcun verdetto. O forse sì ... In fondo, di un giallo è questo il bello: devi leggerlo fino all'ultima pagina se vuoi scoprire il colpevole.
05 giugno 2017
Il lancio della campagna de "L'Egregio e l'algoritmo della morte sospetta" è andato benissimo! Per chi se la fosse persa, ecco alcune foto della prima presentazione:

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’Egregio e l’algoritmo della morte sospetta”

Walter Oscar Mauri
Walter Oscar Mauri, classe 1946, è nato a Milano e attualmente vive e lavora a Rivanazzano Terme. Dopo la laurea in Economia e Commercio si è occupato di marketing, design e comunicazione, e ha fondato e diretto una delle prime riviste italiane di ecologia. Autore di testi teatrali e poeta, L’Egregio e l’algoritmo della morte sospetta è il suo secondo romanzo.

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie