Accedi Registrati

L’estremista

corteo
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
4% Completato
144 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
57 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Fine anni ’70: un diciassettenne extraparlamentare di destra, Mattia Rovere, finisce in carcere dopo un conflitto a fuoco. Divide la cella con l’inseparabile amico Max Fourier.

Il carcere si rivela per entrambi una durissima scuola di vita e al contempo un drammatico palcoscenico sul quale agiscono figure assortite di malavitosi, brigatisti, assassini, tutti con la loro inconfondibile carica umana. L’esperienza carceraria trasforma profondamente Mattia: grazie all’incontro con un ergastolano, prende coscienza delle bieche manipolazioni che stanno dietro ad Avanguardia nazionale, l’organizzazione clandestina neofascista cui aderisce.

Dopo alcuni mesi i due giovani, durante una rivolta, restano vittime di un agguato da parte di avversari politici. Max viene ferito gravemente. Trascorsi pochi giorni Mattia viene scarcerato, ma la libertà si rivelerà per lui ancor più drammatica del carcere e lo condurrà lontano, laddove non avrebbe mai pensato di approdare.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “L’estremista”

Maurizio Gregorini
Maurizio Gregorini (Genova, 19/08/1959) ha all’attivo una lunga militanza come regista televisivo, sceneggiatore e documentarista presso Mediaset e RAI. Per 15 anni ha diretto la scuola di cinema di Genova. Ha pubblicato due raccolte di poesia, “Eretica erotica eroica”, “Zucchero e Veleno” e un libro fotografico intitolato “Brazilians”. E’ autore del romanzo “La dea del male”, edito da Il Seme bianco. “L’estremista “ è il suo secondo romanzo.