Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

NarraStorie

Svuota
Quantità

Una giovane studentessa diffidente verso la gentilezza, un uomo di mezza età che cerca di rispondere a un’imprevista quotidianità, un padre di famiglia frustrato, una coppia di sposi infelici, un avvenente professionista in un vagone notturno, due adolescenti al loro primo appuntamento, un uomo specchiato alla sua vecchiaia che sceglie, decisamente, la propria rinascita.

Questi sono gli “ingredienti” di questa raccolta di racconti, ma la vera protagonista è la quotidianità e le infinite possibilità che questa apre. Il libro è un inno alla scelta libera e consapevole, all’abbattimento dei muri convenzionali che generano dolori muti; una preghiera laica che, quieta, ci esorta a vivere “da adesso”, “da subito” senza l’illusoria proiezione di desideri e sogni.

LARA E LA FOGLIA

Quella mattina di ottobre Lara si svegliò per seguire, come di consueto, la sua lezione all’università, facoltà di Lettere Antiche.

La sua passione per la letteratura era ben nota a tutti sin dall’infanzia, quando si perdeva – mani sotto il mento e distesa pancia a terra – ad ascoltare le favole di Fedro che papà Ermanno le narrava dopo cena, sul grande tappeto ovale della sala da pranzo.

Anche se al liceo era stata una studentessa modello, lei non era – né era mai stata- la secchiona del primo banco, anzi, il suo innato piacere per la scrittura, per la letteratura, per la poesia e la lingua latina la rendeva libera da qualsivoglia competizione scolastica.

Non era stata la signorina dell’“io lo so!”, con dito puntato al cielo, sperando che la professoressa le concedesse udienza per celebrare pubblicamente quanto fosse – ancora una volta – la più preparata; no, al contrario, Lara era pronta a condividere, a suggerire all’amico in difficoltà, a starsene in disparte, affrancandosi da quel primeggiare in aula che non l’avrebbe resa migliore quanto, piuttosto, solamente antipatica.

Quella mattina autunnale, dunque, si sentiva leggera e volenterosa.

Scese in strada e chiuse dietro di sé il portone di quell’antico palazzo dove aveva trovato alloggio insieme ad altre tre compagne di appartamento, con le quali avrebbe condiviso le spese e, con ogni probabilità, le cene nelle fredde sere dell’inverno alle porte.

Si avviò lungo il marciapiede avvolgendo la sciarpa al collo e – scarpe basse da ginnastica e sacca di lana in spalla con i libri che le sarebbero serviti – percorse la strada a passo allegro, con quel suo sorriso lieve, libero e sincero.

Continua a leggere
Continua a leggere

04 febbraio 2019

Evento

Gennaio 2019: “Elie”, racconto, primo classificato – giuria popolare – sezione “D”, Premio letterario “La pelle non dimentica”, III ed., organizzato da Le Mezzelane Casa Editrice, Santa Maria Nuova (Ancona),  
13 ottobre 2018

Evento

COMUNE DI MARUDO (LODI)
Il mio racconto inedito "Petalo" si classifica terzo - sezione B, "adulti" - al concorso letterario del Comune di Marudo (Lo) Ed. 2018.

03 settembre 2018

Aggiornamento

Il racconto "fabrizio e le maree" vince il secondo posto al premio letterario internazionale di poesia e narrativa"Città di Sarzana" (La Spezia)!
24 agosto 2018

Rivista letteraria “Euterpe”

Sulla rivista letteraria "Euterpe" - scaricabile a questo link - è stato pubblicato il mio racconto Fabrizio e le maree.
22 giugno 2018

Firmacopie

"Firmacopie Narrastorie": venerdi 22 giugno 2018, dalle 18 presso Mondadori Bookstore di Albignasego (Padova).
29 maggio 2018

Aggiornamento

Sul blog "Traccedinchiostro" è uscita una bella recensione di Narrastorie: leggetela qui! 
16 giugno 2018

Evento

Pasturo
"Fabrizio e le maree", racconto inedito di Andrea Ferazzoli, conquista il secondo posto nella sezione narrativa italia del Premio internazionale di letteratura Antonia Pozzi "Per troppa vita che nel sangue".
Gruppo pubblico: https://www.facebook.com/groups/1298406430245002/
16 giugno 2018

In finale a un concorso letterario

Pasturo (Lecco) In questo gruppo Facebook l'elenco dei finalisti del premio internazionale "Per troppa vita che ho nel sangue"; il mio racconto inedito Fabrizio e le maree è in finale per la sezione "Narrativa Italia": potete leggere l'elenco qui!    
17 aprile 2018

Intervista

Una mia intervista sul Blog "Scritto.io". Leggetela qui!    
09 aprile 2018

Aggiornamento

Consulta a questo link il sito ufficiale di Andrea Ferazzoli, autore del libro Narrastorie.

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “NarraStorie”

Share on facebook
Condividi
Share on twitter
Tweet
Share on whatsapp
WhatsApp
Andrea Ferazzoli
Andrea Ferazzoli è nato a Frosinone nel 1971. Laurea in Giurisprudenza presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Approfondisce gli studi inerenti il diritto del lavoro e le competenze legate all'area HR. La sua "second life" - la rinascita simbolica avvenuta nel 2010 - lo conduce in un altrove di nuovi entusiasmi, lontano da ogni aspettativa assunta; iniziano gli anni della ricerca consapevole, della leggerezza ritrovata, del viaggio profondo, del dualismo affievolito. Inizia a scrivere, sentendone quasi la necessità terapeutica, e l'entusiasmo non si arresta: "I grilli parlanti" - Editrice "Il Torchio", 2014; "Le sorelle" - print on demand/self publishing, 2016. Appassionato di yoga e mindfulness, non smette mai di dedicarsi ed impegnarsi nella sua attività preferita: Essere.
Andrea Ferazzoli on FacebookAndrea Ferazzoli on TwitterAndrea Ferazzoli on Wordpress
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie