Accedi Registrati

Potessi morire in quest’istante

jamie-taylor-24927 (1)
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
63% Completato
75 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
54 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Nina è un “maschiaccio”, e questo la fa sembrare più forte e resistente rispetto alle sue coetanee “femmine”. Niente di più sbagliato. In realtà è molto sensibile e assorbe come una spugna le emozioni trasmesse dalle persone che incontra. Durante il suo cammino dall’infanzia all’età adulta, sono molti i personaggi che attraverso i sentimenti la plasmano, creando la donna che è oggi. Il personaggio più significativo è l’amica Francine, “maschiaccio” come lei, incontrata il primo giorno della prima elementare. Inaspettatamente, Nina ha trovato un’amica con cui condividere interessi e avventure. Purtroppo, un trasferimento della famiglia di Francine le allontanerà, e si perderanno. Ma il caso vorrà che si incontreranno di nuovo in età adulta, anche se le cose prenderanno una piega inaspettata per entrambe.

Perché ho scritto questo libro?

Ho scritto questo libro, perché amo scrivere. Ho sempre scritto: diari, lettere alle amiche, riflessioni su un momento di vita, emozioni. Ho uno scatolone in cantina con dentro tutto questo. Perché un libro? Per provare, una volta, a far volare le mie parole, invece che rinchiuderle in uno scatolone. Chissà dove arriveranno? Chissà se emozioneranno qualcuno? Sono molto eccitata da questo esperimento, qualunque sia l’esito. Se il mio libro non verrà amato, lo metterò in cantina per rileggerlo ogni tanto, come faccio con i diari, le lettere e tutti i miei scritti. Per me, essere riuscita a scriverlo e aver passato la selezione per poter provare questa avventura è già un risultato che mi rende molto felice.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Potessi morire in quest’istante”

Miki Trussoni
Miki Trussoni on sabfacebook