Accedi Registrati

Punto di rugiada

foto1
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
23% Completato
155 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
162 Giorni rimasti
Svuota
Quantità

Il luogo è indefinito, sono all’incirca gli anni ’90 del secolo scorso, in una città delle nostre, nell’oscurità della notte. Basta attendere e spunterà l’alba. Il luogo è svettante e freddo come il tetto di un palazzo scalcinato. Giù verso ovest, tra i tetti appena visibili, si allontana la sagoma grigia e già informe di una strana infanzia, di un intrico di fili spezzati, di un amore dorato e perduto. Sul versante est dovrebbe manifestarsi il futuro di uno che chiamano Trist. Il ragazzo ha provveduto ad armarsi, attende con la pistola in pugno mentre l’altra mano trattiene i pantaloni senza cintura. Non solo la cintura ha perso, anche la sua casa per quello che vale, anche certi quaderni scritti sulla nebbia. Potrebbe tuttavia fare previsioni ottimiste, pensare di sfangarla con gli sbirri, se non ci fosse, rannicchiata in terra, quella stupida ragazza brufolosa e grassoccia che non smette di piagnucolare: Mam’selle Lolò, il suo bottino, una preziosa merce di scambio per andarsene libero…

Perché ho scritto questo libro?

Perché fornisce ricette utili per sopravvivere in condizioni estreme. Cosa fare se all’ostaggio scappa la pipì? Come reagire se vomita dall’alto, nell’aria, nei primi raggi dell’alba? Come districarsi tra le magiche trasmutazioni che l’ostaggio ha (involontariamente) causato?

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Punto di rugiada”

Catherine Cipolat
Di origine italiana è nata in Francia dove ha seguito studi di filosofia. Ha lasciato incompiuta una tesi su Kant e il problema dell’esistenza di Dio. È traduttrice e vive attualmente nelle Marche perché tra le colline si vede il mare. Ha pubblicato L'evento mirabolante, Vagli a spiegare che è primavera, Da lontano sembra vero, Simone delle colline - Biografia immaginaria di Simone Massi.
Catherine Cipolat on sabfacebook