Accedi Registrati

Qualcosa che non so dire

qualcosa che non so dire cover
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
13% Completato
130 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
80 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Un cammino di rinascita? Invece è una vera e propria nascita.
Maurizia distrugge in un attimo, sotto la spinta di un’emozione felice, pura e dolorosissima, gli schemi mentali che l’avevano contraddistinta e imprigionata per 47 anni. Nelle pagine autobiografiche di Qualcosa che non so dire, viviamo la spiegazione senza remore e pudore del suo intenso cambiamento, del suo nuovo atteggiamento nei confronti dell’esistenza, dell’amore e, innanzitutto, di se stessa.

Perché ho scritto questo libro?

Non volevo scrivere questo libro, non mi ritenevo all’altezza. Ma amo follemente la storia che ho vissuto, viverla mi ha dato un posto nel mondo, umana tra gli umani. Si può cercare senza tregua la risposta ad angosciosi perché e un giorno, forse l’ultimo della speranza, ricevere il messaggio che non devono esistere nemmeno le domande. E follemente amo il “qualcosa” che ha dato un senso a ogni scoperta. Credo, spero, di essere riuscita a comunicare le mie emozioni.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Qualcosa che non so dire”

Maurizia Coletti
Nasce nel 1963 e vive a Luino, sul Lago Maggiore. Dopo un diploma tecnico e dieci anni come impiegata di assicurazioni, dal 1995 si dedica completamente all'attività del compagno. Lettrice accanita, prova a esordire nell'editoria con il racconto autobiografico e appassionato del viaggio intrapreso nel suo universo animico guidata da un "Virgilio" molto particolare.
Maurizia Coletti on sabinstagramMaurizia Coletti on sabfacebook