Accedi Registrati

Questa è la mia guerra

photo-1449122824462-6d4449f197d0
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
2% Completato
196 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
126 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

“Disturbo alimentare” lo chiamano i medici.
“Guerra” la chiamo io.
Guerra contro me stessa, contro lo specchio, contro ciò che vuole la società.
Quali limiti si possono superare per raggiungere la perfezione?
Fin dove può spingersi un’adolescente per salvarsi?

Perché ho scritto questo libro?

A salvarmi è stato soprattutto questo libro, scritto inizialmente sotto forma di diario sui social, sapere che la mia storia poteva creare del bene, che la mia sofferenza poteva essere fonte di coraggio per altre ragazze che credevano come me di non avere via di fuga.
Io per prima rileggendo le pagine di questa storia ho le lacrime per quanta paura e sofferenza sia nascosta nella vita di migliaia di altri adolescenti che condividono problemi simili ai miei e che molto spesso non hanno il coraggio di condividere la propria esperienza con nessuno perché credono di essere diversi o sbagliati.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Questa è la mia guerra”

Flytoperfection
Il mio nome è Chiara e a 16 anni ho cominciato a scrivere la mia battaglia quotidiana contro i disturbi alimentari e contro un'adolescenza tormentata sui social network.
I follower sono cresciuti e ciò che era nato per scherzo, è diventato uno scopo.
Scrivere è sempre stato il mio sogno e adesso lo sto realizzando, a soli 17 anni, con questo libro.