Accedi Registrati
rebecca-li-73072
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
94% Completato
9 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
10 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Un incontro casuale sul web conduce Paola e Massi in un labirinto di emozioni ma, destinati a non poter vivere la loro storia, si trovano a soffrire uno sconvolgimento esistenziale.

Delle rispettive vite conoscono ben poco, ma si intendono a fondo nell’anima. Si incontreranno, si abbandoneranno, si ritroveranno lasciando al caso il merito di tutto. Intorno a loro ruotano le loro certezze e le loro paure che verranno definitivamente messe in gioco dai rispettivi figli.

Metafora delle mille difficoltà che l’ individuo affronta per realizzarsi in un dribbling tra casualità, aspettative altrui ed affetti, l’incontro del tutto inatteso tra due anime riesce a mettere in luce aspetti della loro interiorità spesso ignorati, e a far sì che riescano solidalmente ad uscire da situazioni di sofferenza e di stallo.

Recitato al presente, ambientato ai nostri tempi ed in territori noti, il romanzo offre una lettura leggera, accattivante, alternando dialoghi frizzanti a momenti discorsivi ed emozionali più intensi e profondi, lasciando spazio a spunti di tormentata passione.

16/06/2017
La presentazione di Random è ha riscosso un grande successo di pubblico. Per chi se la fosse persa, ecco un video sull'evento: https://www.youtube.com/watch?v=VzqLyg3NNFE&feature=youtu.be
15/06/2017
Per chi fosse di Pescara e dintorni, non perdetevi la presentazione di Random di domenica 18 giugno! Ecco la locandina con tutte le informazioni:

28/06/2017
Abruzzo web dedica un articolo alla campagna di Random e alla sua autrice, Luisa Carinci. "Il racconto della Carinci, una lunga introspezione ideologica, un testo intimo, ma mai pesante - ha detto chi lo ha letto in anteprima - si snoda sul fil rouge della crisi di mezza età". Ecco il link all'articolo completo: http://www.abruzzoweb.it/contenuti/pescara-nuova-editoria-alla-galleria-arte-pentagono-con-luisa-carinci/630657-346/
28/06/2017
Il 18 giugno si è svolta la presentazione della campagna Random. Chi c'era l'ha raccontata: http://www.ilpescara.it/eventi/cultura/galleria-d-arte-pentagono-presentazione-random-18-giugno-2017.html

Commenti

  1. Luisa Carinci

    (proprietario verificato)

    Sabato 13 c’è stata la prima presentazione offline di RANDOM. Non so se sia stato un successo, ma di certo è stato un evento da ricordare, con tanta gente curiosa e sinceramente interessata a quel che avessi da dir loro.
    Vorrei qui ringraziare chi mi ha sostenuto finora, chi lo farà e chi ha voluto lasciare un suo commento, dopo avere letto le bozze del libro, o almeno l’anteprima.
    Come mi è capitato già di dire, sono convinta che non esisterebbe scrittore senza lettori: in fondo siete voi che date un senso al mio lavoro dandomi la certezza che nel leggerlo vi emozionate almeno quanto io mi sono emozionata nello scriverlo.
    Sono aperta ovviamente ad ogni tipo di commento e anzi vorrei con voi un confronto più ampio, che possa portarmi a dare una valutazione più puntuale del mio lavoro.

  2. Un romanzo che racconta una storia che potrebbe essere la tua o la mia. Ti sommergerà in un mondo pieno di emozioni, sentimenti e filosofie sulla vita e sul destino.

  3. (proprietario verificato)

    Romanzo intenso, coinvolgente, indirizzato a chi ama pensare, di alto profilo e di piacevolissima lettura, trainata dai protagonisti delineati con mirabile realismo e sottile analisi psicologica, da uno stile narrativo sapiente e articolato, da una storia appassionante che affascina e strega fin dalle prime pagine. Cara autrice, tutto nel libro riflette i tratti e l’animo del tuo essere persona amabile, profonda, eclettica, estrosa, “geniale”. A quando il prossimo?

  4. (proprietario verificato)

    Accattivante e intenso, le parole scorrono fluide trasportando le emozioni come un fiume in piena. Leggendo si finisce per riconoscersi in gesti parole ed emozioni. Un libro che si fa leggere tutto d’un fiato.

  5. (proprietario verificato)

    Random è come un piatto trois étoiles, ingredienti ben dosati, ricercati ma appartenenti alla tradizione, accostamenti audaci e sorprendenti, una esplosione di sapori che richiamano sentimenti sopiti, e ne vorresti ancora e ancora! La chef merita le tre stelle e molto altro! Brava!

  6. (proprietario verificato)

    Romanzo originale. Già dalle prime pagine chi legge diventa curioso ed è quindi spronato ad andare avanti nella lettura, grazie alle dinamiche ogni volta diverse che si vanno creando, senza perdere, però, mai di vista il filo conduttore arricchito dalla poliedricità dei personaggi ben delineati psicologicamente e talmente ben descritti da immaginarli anche fisicamente. Auguri, attendiamo il prossimo!

  7. (proprietario verificato)

    Una storia che ti prende e ti porta via
    Da leggere!

  8. L’ho letto tutto d’un fiato!!! Lo rileggerei altre mille volte! Non vedo l’ora di averlo tra le mani!
    Un grande in bocca al lupo.

  9. (proprietario verificato)

    Peccato che abbia terminato di leggerlo!!!….è così che si pensa quando si termina la lettura di un libro che ti ha coinvolto, entusiasmato,che ha portato altrove i tuoi pensieri per tutto il tempo che hai trascorso con “lui”. E’ bello quando il pensiero non si posa mai, sempre “al laccio” parola dopo parola, rigo dopo rigo fino in fondo. E’ questa la scrittura “felice”, quella che ha la velocità della freccia, capace di mettere in risonanza le emozioni…..Avere la necessità di scrivere è comune a tanti; la capacità di farlo è un dono e come tale non va sprecato ma condiviso con il lettore che sa farne tesoro. Ora ci auguriamo tutti che RANDOM diventi un libro “vero”, il primo di tanti: noi lettori famelici li aspettiamo.

  10. Il gioco della memoria che passa da lei a lui e rimbalza; la rappresentazione delle emozioni e dei sentimenti come immagini; due situazioni di coppia e problemi personali appena sussurrati: elementi, questi, che incuriosiscono ed incitano il lettore a dare fiducia all’autore

  11. luisa carinci

    (proprietario verificato)

    Vuoi o non vuoi scrivendo ci si mette a nudo, ed è proprio quella, a mio avviso, la condizione necessaria per raggiungere gli animi.
    Grazie Davide! comunque andrà questa avventura, se questa storia all’apparenza semplice, riesce a tanto, sarà comunque un successo… grazie!

  12. (proprietario verificato)

    Tra le righe di questo scritto, credo davvero che l’autrice abbia permesso al lettore di scoprire un lato spirituale di sé, autentico e sincero, non sempre coincidente con l’immagine di lei che ciascuno di noi – filtrata dalle proprie emozioni, esperienze e magari singoli episodi – possa avere o averne avuto in passato. Luisa si mostra per come si sente e non per come la vediamo. E quando ci viene concessa una simile opportunità, non possiamo che ringraziare chi ce la concede e coglierne l’occasione per comprendere e crescere. Per questo, amica stimatissima, grazie Luisa.

Lascia un commento

Luisa Carinci
Abruzzese di fatto e nell'anima, dopo il liceo classico ho studiato Architettura, lavorando poi nel campo del design e della progettazione d’interni, lavoro che mi ha permesso di elaborare e restituire le emozioni che mi dava il confrontarmi di continuo con uomini e donne "portatori di anime". Ho voluto scriverne, attraverso una storia in cui la sorpresa, la disperazione, la felicità, il dolore, la passione ed ogni genere di emozione vengono filtrate da una sorta di amore universale di cui i protagonisti risultano essere inconsapevoli interpreti.
Ho avuto un'unica esperienza editoriale con un racconto breve nell'antologia "Le ragazze di via Roma e un ragazzo" (2013 Tracce-Pescara).
Moglie e madre felice, amo mettermi in gioco sempre e comunque.
Finora la mia vita è stata una sfida continua e lo sarà ancora. "random" ne è la prova.
Luisa Carinci on sabtwitterLuisa Carinci on sabfacebook