Accedi Registrati

Saltare un paio di vite

saltare un paio di vite
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
1% Completato
199 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
68 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Come in una naturale sceneggiatura, il libro “Saltare un paio di vite” apre nella mente del lettore, con avvincente ritmo e godibile lettura, sipari sempre nuovi e imprevedibili. Il contesto della vita accompagna le vicende di un uomo, personaggio-protagonista, che, mentre vive e vuole vivere secondo determinate direttive, personali pensieri, si lascia vivere o meglio si lascia trasportare dal flusso della vita stessa. In cambio di un’angosciosa quiete egli deve accettare l’inconsapevolezza, l’oblio della sua identità. Ma nei panni dell’uomo nuovo, diverso, insolito, non muoiono i germi della sua vita originaria. Ed ecco che, come incalzanti colpi di scena, tali germi si rendono visibili in situazioni e figure umane che ricompongono i tasselli della vita del protagonista. Non è il lieto fine di una commedia, ma la generosa conclusione di una vita difficile. Quanto sognato dal cuore di un uomo o predisposto dalla sua mente non sempre si realizza nella materia informe della vita. Impreviste forze, sopiti chiaroscuri, a volte, danno alla parabola della vita una direzione diversa o del tutto indifferente all’azione dell’uomo.

Perché ho scritto questo libro?

Avevo venticinque anni quando scrissi il mio primo romanzo, oggi quasi quaranta. Come tutti quelli della mia generazione, ho fatto molti lavori, ho cercato di realizzare me stesso, sono stato tra i disperati, i senzatetto, faccio parte di quelli che la vita “è un compito da portare a casa”. Questo libro è per quelli che non si arrendono mai nonostante gli sbalzi violenti dell’esistenza. Come in tutti i miei libri, i personaggi sono di fantasia ma di sicuro sono più veri di quelli della vita reale.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Saltare un paio di vite”

Alberto Ventimiglia
Alberto Ventimiglia nasce a Cosenza il 01/01/1982. Nel 2000 si trasferisce a Roma dove nel marzo 2005 consegue la laurea in Discipline dell’arte della musica e dello spettacolo, presso l’Università di “Tor Vergata”. Negli anni trascorsi a Roma, si è occupato di cinema, teatro e televisione, mantenendo sempre i contatti con diverse realtà grazie agli svariati lavori da lui svolti.
Nel 2013 acquisisce il titolo in Naturopatia scientifica e consulente nutrizionale, nel 2015 si specializza presso l’Università “La Sapienza” di Roma in Scienza dell’alimentazione e dietetica applicata.
Nel corso degli anni, nonostante i cambiamenti lavorativi, non ha mai abbandonato la passione vera e sincera per la scrittura. Le sue opere: 1) “Saltare un paio di vite” (2008);
2) “Viaggiando contromano” (2015);
3) “Vasco Rossi: ora parlano i fans" (2015).
Alberto Ventimiglia on sabwordpressAlberto Ventimiglia on sabfacebook