Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Svegliati Sem!

31%
Svuota
Quantità
Consegna prevista ottobre 2019

Anno 2033, quattro anni dopo la terza guerra mondiale, scatenata da USA e Cina apparentemente per un dissenso sul protocollo di Kyoto.

Sem Randoni, ex broker milanese, è emigrato sull’isola di Gran Canaria un anno prima delle atomiche, seguendo un impulso irrefrenabile che lo ha spinto a comprare della terra e fare il contadino.

Nessuno sa se abbia avuto un presentimento, se in qualche modo se lo aspettasse.

Sem stesso pensa a una forma di intuizione, simile a quella che gli faceva indovinare l’andamento dei titoli, un colpo di fortuna che gli ha permesso di salvarsi dall’olocausto abbattutosi su tre quarti del mondo.

Ora il mondo sta lentamente rinascendo, sotto la guida del Brasile, l’unica potenza economica rimasta, e il dono di Sem sta cambiando.

Una voce risuona nella testa di Sem, e dice di essere Dio.

Perché ho scritto questo libro?

Ho scritto questo libro per smetterla di essere unicamente un lettore. Ho pensato di parlare di un ragazzo dell’età di mio figlio, immerso in un futuro vicino.
L’ho immaginato col dono della profezia, a dialogare con un Dio sorprendente sulle macerie di un mondo quasi distrutto dalle atomiche.
Ho visto un futuro di speranza, lenta, graduale, ma tenace, e un’umanità che ricomincia a popolare il pianeta dal sud del mondo, come 10.000 anni fa.
Un futuro che trasforma la gente comune in profeti.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Svegliati Sem!”

Share on facebook
Condividi
Share on twitter
Tweet
Share on whatsapp
WhatsApp
Emanuele Barozzi
Sono nato a Milano, il 12 novembre del 1976, da madre trentina e padre brasiliano.
Mi sono laureato in Scienze Politiche nel 2001 e, da allora, svolgo la professione di manager commerciale. Ho lavorato quasi sempre a Milano, fatta eccezione per due anni a Madrid e un breve periodo a Düsseldorf.
Coltivo una passione divorante per la lettura e ho al mio attivo alcuni tentativi letterari, due concorsi di poesia vinti, e alcune canzoni scritte quando tentavo di copiare Fabrizio De André.
Sono anche un padre felice e un marito molto fortunato.
Emanuele Barozzi on FacebookEmanuele Barozzi on TwitterEmanuele Barozzi on Wordpress
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie