Accedi Registrati

Il villaggio delle luci perdute

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
1% Completato
247 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
19 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista giugno 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Come riscoprire la propria anima, l’amore e il proprio talento sommerso? Morendo.

Questa è la storia di un viaggio in un mondo parallelo, una vacatio animis di un personaggio che muore in un carcere, rappresentato come un paradossale centro di igiene mentale, da cui insieme a molte figure surreali faticosamente rinasce, affrontando una dura prova con se stesso e con il mondo esterno. Per farlo, deve riaprire i conti col passato rimasti insoluti, che hanno segnato la  sua vita e lo hanno portato fino a questo punto di – quasi – non ritorno.

Perché ho scritto questo libro?

Scrivere è il mio sogno sin da bambino. Sognavo di fare l’inviato speciale e raccontare il mondo. Ho vissuto un periodo di solitudine e lavoro interiore, scrivere questo racconto ha rappresentato una sorta di seduta di analisi attraverso cui elaborare i lutti che hanno segnato la mia vita. È un libro positivo, perché conduce alla rinascita.

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il villaggio delle luci perdute”

Sandro Poggi
Nato 48 anni fa a Cosenza, ha vissuto a lungo in Piemonte. Esperto e appassionato di economia, ama da sempre il mondo dei libri. Conduce una vita riservata, dedita all’amore incondizionato per il figlio. Sogna di vivere a Marzamemi, in Sicilia, dove ritirarsi a scrivere e ad amare il mare, non appena il figlio, appunto, sarà sufficientemente grande da poter fare a meno di una figura paterna costantemente vicina.
Sandro Poggi on sabinstagramSandro Poggi on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie