Accedi Registrati

Una vita tutta mia

DSC_1263 (1)
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
21% Completato
159 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
66 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Alle soglie dei 50, Alessandra tenta di ritrovare il suo equilibrio, dopo essere faticosamente uscita da una brutta storia con un uomo possessivo e maniaco del controllo.  Per cercare di comprendere le ragioni delle sue scelte, recenti e remote, ripercorre la sua vita, analizzandola e analizzando se stessa, in rapporto ai cambiamenti del suo intorno, all’epoca in cui è cresciuta e maturata, cercando di superare gli stereotipi, i luoghi comuni, le soluzioni facili e le strumentalizzazioni.
Un tema di attualità per una storia purtroppo comune.
Non un amore criminale, niente violenze fisiche e percosse, ma piuttosto la quotidianità di una coppia apparentemente normale, dove il gioco perverso del controllo e della prevaricazione si fa sottile e difficile da definire, così come sottile e difficile da individuare è il confine fra ciò che si può senza dubbio definire sopruso e quanto invece attiene al bagaglio di atteggiamenti e comportamenti comunemente accettati, poiché connaturati al gioco delle parti nel rapporto fra i generi.
A cinquant’anni dal ’68, lo spaccato di una generazione di donne che ha raggiunto la parità solo sulla carta.
Tante domande, pochissime risposte e, soprattutto, un invito a tutti, uomini e donne, a liberarsi dagli stereotipi, ad uscire dagli schemi, a ragionare con la propria testa e a seguire le proprie aspirazioni, nel rispetto di se stessi e degli altri, per costruirsi una vita propria, nel senso più vero del termine.

Perché ho scritto questo libro?

Ho scritto questo libro, sostanzialmente, per cercare di capire.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Lo leggerete tutto di un fiato. Se vi è capitato qualcosa di simile vi aiuterà a capire. Se non vi è mai capitato, vi aiuterà a capire.

  2. (proprietario verificato)

    Mi sono arrabbiata, ho imprecato, durante la lettura mi uscivano esclamazioni del tipo “ma come si può?!!”… Perché tutto questo? Perché mi ha così coinvolta, al punto di leggerlo come fosse un giallo? La risposta l’ho trovata nel fatto che anche io sono stata un po’ Alessandra e ho avuto a che fare con un mix di Giovanni e di Andrew. Dunque questo libro ha fatto centro : l’autrice, oltre a mettere a nudo Alessandra, ha fatto sì che anche chi legge trovi nuove chiavi per capirsi.
    Mi è piaciuto molto, ottima scrittura, ottima ambientazione, ben fatta la descrizione dei contesti temporali e sociali. Idem per le appassionate prese di posizione nei confronti delle donne e di temi importanti che gravitano intorno a questo nostro specialissimo universo.
    Lo consiglio! E non solo alle donne, ma farebbe bene anche a qualche maschietto…😉

  3. (proprietario verificato)

    Un libro provocatorio, coraggioso, scritto con lucidità. Un romanzo destinato a diventare un manifesto per le donne del terzo millenio.
    Da leggere.

Lascia un commento

Marzia Lanzoni
Romagnola di nascita, toscana di adozione e architetto, Marzia Lanzoni vive fra le colline del Chianti. Lavora come consulente nell’ambito degli appalti pubblici, come imprenditrice nel settore del design e della nautica e, nel tempo libero, si diletta creando composizioni artistiche. "Una vita tutta mia" è il suo romanzo di esordio.
Marzia Lanzoni on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie