Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

La Stella Purpurea - Eredi di Angisi (Volume I)

Svuota
Quantità

Un potere ingovernabile, ma salvifico. La morte dei genitori in circostanze misteriose. Un viaggio insidioso alla ricerca della verità. Un nemico temibile e spietato. Una compagna di avventure piena di segreti. Sidhe sa di essere diversa dagli altri abitanti della Piana, ma per capire fino in fondo se stessa deve riappropriarsi del proprio passato. Fuggire: è questo l’unico modo per ottenere delle risposte. In questa impresa non sarà sola: i suoi compagni di viaggio hanno tutti un segreto da proteggere e una verità da cercare.

PROLOGO

DAL DIARIO PERSONALE DI LINDIR DI SAEROS

C’è stato un tempo in cui la mia razza dominava fiera sul Vecchio Continente. Un tempo in cui gli elfi e il loro sapere crescevano in comunione con la natura, con gli esseri viventi e con la magia che permea ogni cosa. In quell’eden sperduto ascoltavamo il cinguettio del passero, rispondevamo al fraseggiare del fiume con le rocce e avvertivamo i pensieri dei boschi. Tutto era in armonia e costante equilibrio: le sirene, i nani, i troll, le creature del fuoco e dell’aria. Tuttavia, assetati di potere, i meticci noti col nome di druidi e stregoni hanno cominciato a chiederci di più. Volendo accrescere la loro magia, hanno preteso con la forza i boschi, la fonte del nostro potere, e hanno interrotto l’equilibrio con la violenza e il sangue, forzando la natura al loro volere.

Continua a leggere

Continua a leggere

Sconfitti, abbiamo perso l’antica forza insieme all’ultima quercia caduta in mano ai druidi. È stato con immenso dolore che il nostro Re Ecthelion, il Creatore di Mondi, ha deciso di dare la vita per Angisi, la terra che ci avrebbe salvato dall’estinzione. Mentre i druidi assorbivano ogni forma di vita magica con l’inganno e l’odio, il mio popolo ha unito le forze e spalancato Annon, il grande portale, verso una dimensione magica sconosciuta. Grazie al coraggioso sacrificio del nostro Re, abbiamo potuto fondare una nuova stirpe magica in Angisi.

Oggi i discendenti dei nani, delle sirene, dei troll e di tutti i nostri compagni dal sangue magico coesistono nel rispetto della terra creata da Re Ecthelion, curandola e prosperando.

Possa egli riposare per sempre tra le stelle, tra i saggi della sua stirpe e i grandi draghi.

Mille anni sono passati dalla Grande Perdita. Poi, altri mille. E ora io, Lindir di Saeros, mi avvicino con timore ai miei tremila e duecentosette anni. Veglio sul portale Annon come un figlio vigila sul padre morente. Nel Vecchio Continente, dove il tempo scorre veloce, sono passati ben più di tremila anni, ma sento che i druidi sono ancora molto forti, la loro rabbia sempre più cieca.

Temo che presto Luthièn, la Prima Regina di Angisi e degna figlia di Ecthelion, deciderà di sigillare il portale per sempre.

E allora, la mia guardia si concluderà.

2021-07-26

Aggiornamento

[Rush finale!]⁠ Ho ancora circa 30 copie da vendere per raggiungere l'obiettivo successivo: mi hai aiutata ad essere pubblicata, che ne dici di ottenere una bella presentazione DAL VIVO & un aiutino con il marketing? ⁠ 🧐⁠ Se sei uno scrittore come me, o un avido lettore, sai quanto sia difficile per un emergente raggiungere la notorietà. Iniziamo da piccoli passi, come il raggiungimento delle 250 copie complessive! ⁠ 🧐⁠ Al momento mancano circa 30 prevendite, approfitta del mega sconto e dillo a tutti i tuoi amici lettori (o aspiranti ;)) ⁠ Si può fare molto anche con una piccola azione, e io so di poter contare su di te che sei qui a sostenermi da un bel po' 🥰⁠ GRAZIE!⁠ ⁠
2021-06-18

Aggiornamento

Ciao! Non perderti la diretta su Instagram oggi, alle 18, insieme ad Antonella Rossi e Samantha Grandotti, anche loro autrici BookaBook. Leggeremo ognuna un piccolo estratto del libro dell'altra riguardante le nostre protagoniste super badass. Ci puoi vedere sul profilo di Antonella, qui: https://www.instagram.com/sognatoescritto/ Samantha la trovi qui: https://www.instagram.com/samsam85/ E io sono qui, come sempre: https://www.instagram.com/giulia_writes/ A dopo!
2021-06-14

Aggiornamento

Lunedì 29 marzo. Il giorno in cui è cominciata ufficialmente la campagna di crowdfunding del mio libro, in cui ho preso questo bambino fatto di lettere e spazi e l'ho lasciato andare per il mondo, sulle sue gambe. Era un lunedì, e come tutti i lunedì prometteva fatica e noia. Eppure...Eppure quel lunedì è stato l'inizio di uno dei viaggi migliori che io abbia fatto! In questo viaggio ho incontrato non solo tante persone speciali (pian piano vi ringrazierò di persona, lo prometto!), ma ho anche visto in faccia i miei limiti umani. Nessuno ti dice quanto coraggio ha dovuto mettere insieme ogni scrittore, dall'alba dei tempi a qui, per donare agli altri la sua opera. Dicono che chi scrive pecchi di egoismo, beh io dico che invece c'è anche tantissima generosità nel prendere il proprio cuore, porgerlo all'altro e dire: ecco, questo è ciò che sono e quello in cui credo. Questa sono io. Oggi, un altro lunedì, le 200 persone che hanno acquistato la loro prevendita hanno accolto anche me, in qualche modo. Hanno accettato la mia proposta e hanno scelto di darmi fiducia e questo, io credo, è una delle poche cose che non possono essere imparate sui libri. Per tutto il resto, ci sarà il seguito de "La Stella Purpurea" - sempre GRAZIE A TUTTI VOI ♥
2021-06-09

Aggiornamento

Manca ufficialmente meno di un mese al termine della campagna di crowdfunding! Alcuni di voi hanno già finito di leggere le bozze, e mi sono arrivati tanti commenti entusiastici: GRAZIE.🙌 Questo percorso mi ha fatto scoprire tante persone diverse ed interessanti, un mondo nuovo e anche energie che non credevo di avere 😁 Se avete già preordinato la copia, ma volete sostenermi perché volete leggere il seguito, consigliate Eredi di Angisi - La Stella Purpurea a tutti i vostri amici! Il passaparola è il modo migliore per far conoscere questa storia e il mio sogno. 🌹 Nel frattempo, grazie a chi c'è stato, siete preziosi. Davvero. 😘
2021-04-22

Libera tra i Libri

Volevo segnalarvi che sul suo blog Libera tra i Libri (ma che nome fantastico è??) Leryn Dauntless Portrait parla di Eredi di Angisi 😍 Lo trovate qui: https://liberatrailibri.blogspot.com/2021/04/segnalazione-eredi-di-angisi-di-giulia.html?m=1&fbclid=IwAR0_aLlrArqfSkczUIsUBcslNJIowFL3w_o_YJwF2VFBiiyzigMpH1UBdo4
2021-04-03

Aggiornamento

Grande novità! Da oggi è disponibile il SITO dedicato alla saga di "Eredi di Angisi". Cosa ci troverai? Un po' di me, e soprattutto insight interessanti sui personaggi: niente spoiler, ma solo articoli dedicati al background dei personaggi principali. Fai un giro: https://writing.giuliaborzumati.it/ E fammi sapere :)

Commenti

  1. Francesco Zecchini

    (proprietario verificato)

    Metto nella lista delle letture estive il libro di Giulia, ragazza intraprendente e incredibilmente brava a veicolare i propri pensieri ed emozioni, su carta come sui social! Non vedo l’ora di iniziare a leggerlo, non potrò che rimanere soddisfatto!

  2. Elisabetta Palmieri

    (proprietario verificato)

    Questo libro è come… nessun altro. Per la prima volta, dopo tanto tempo, ho trovato una storia davvero originale e piena di fantasia. Il mondo creato da Giulia è affascinante e ti conquista subito. I protagonisti hanno una bella personalità e alcuni ti catturano completamente (tipo Shluba). Mi è piaciuto molto il fatto che i protagonisti debbano scontrarsi con una realtà piena di pregiudizi, il che rende questo mondo fantastico molto più verosimile e reale. L’amicizia riveste un ruolo importante e viene vista come uno strumento per accettarsi e superare le difficoltà. Ovviamente sono curiosissima di sapere come evolverà la vicenda nel secondo volume (soprattutto la ship con Aryan, che adoro).

  3. Giulio Gasparin

    Affascinato dalla trama e dalla passione di Giulia per il suo lavoro ho letto le bozze in poco più di una settimana e gli ultimi capitoli li ho proprio divorati, stupendi, ma tutto il libro davvero è un gran bel crescendo. L’inizio ti cattura per le sue ambientazioni, la varietà delle genti coinvolte e di questi due personaggi così umani e a cui ci si può assimilare nelle loro insicurezze. La storia pian piano poi evolve dal piano personale a quello globale di un mondo fantastico, ma così reale da trovarvisi immersi più che non da “spettatori”.
    Mi è piaciuto davvero tantissimo e sono sincero nel dire che questo libro meriti non solo la pubblicazione, che è cosa fatta, ma anche che trovi successo perché era da un po’ che non leggevo qualcosa di così fresco, avvincente e coinvolgente. Tra l’altro, so che la seconda parte è già pronta, per cui facciamo sì che arrivi in fretta, perché non posso rimanere con il fiato sospeso troppo a lungo per Sidhe!

  4. Samantha Grandotti

    (proprietario verificato)

    Giulia ha sicuramente un dono: quello di saper creare un mondo, fartelo sentire e immaginare. Nel fantasy non é così scontato riuscire a fare bene world building, si rischia, se si dice troppo poco di non dare colore alle ambientazioni di non creare l’atmosfera giusta, d’altra parte se invece ci si dilunga troppo in tortuose descrizioni, le temute “infodump” , il tutto risulta prolisso. Giulia riesce invece a dosare le informazioni e a darle la giusta importanza, complici anche le cornici all’inizio di ogni capitolo, stralci di memorie, canzoni, diari dei personaggi che ti fanno intravedere la vastità del mondo oltre le pagine: Angisi esiste anche al di là del libro. Bella l’idea di creare delle razze ibride partendo da quelle classiche del fantasy più puro. Quello che ho apprezzato di più dei personaggi è che quelli femminili hanno sicuramente una caratura maggiore rispetto a quelli maschili. Le eroine sono intraprendenti, agiscono, lottano, non aspettano che qualcuno le salvi. Giulia ha comunque lasciato alcuni non detti preparando la strada per il seguito, che sicuramente, non deluderà le aspettative.

  5. Antonella Rossi

    (proprietario verificato)

    Ho acquistato Eredi di Angisi e ho iniziato subito a leggere le bozze non editate la cui qualità non lascia dubbi sul talento dell’autrice. Giulia ti cattura tra le trame di un mondo ben costruito e quelle dei suoi personaggi. Al momento in cui vengono introdotti nascondono dentro di loro un abisso che ti viene rivelato sapientemente goccia dopo goccia. E tu sei lì, lettore e protagonista al tempo stesso perché continui ad immedesimarti nell’uno e nell’altro, nelle ingiustizie della vita ad esempio, che tu sia rimgae o rhavan, gimil o tauren poco importa, tutti combattono per qualcosa… e ad Angisi sembra proprio che la guerra sia inevitabile.

  6. Alessandra Nenna

    (proprietario verificato)

    Confesso che non è il mio genere di lettura, ma mi piace l’associazione simbolica usata da Giulia per raccontare un mondo che tutto è fuorché fantasia. Bella penna.

  7. Federico Riccardo

    (proprietario verificato)

    Dall’anteprima si percepisce una scrittura di qualità. Leggerò a breve le bozze!
    Forza Giulia!

  8. Michele Colangelo

    (proprietario verificato)

    Già dopo le primissime righe delle bozze di questo libro si percepisce tutto l’amore e la passione dell’autrice per questa storia intrisa di magia e poesia, ma anche dal carattere forte e coraggioso della sua protagonista. Consiglio assolutamente questo libro a tutti coloro che hanno voglia di “colorare” qualche ora della propria quotidianità e lasciare andare la propria fantasia verso il meraviglioso mondo di Angisi. Brava Giulia!

  9. (proprietario verificato)

    Non vedo l’ora di ricevere questo libro! Lo aspetto da tempo

Aggiungere un Commento

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Giulia Borzumati
nasce a Genova e si definisce “un’anima immaginante dal 1993”. Sin da piccola scrive, di tutto, ma soprattutto di fantasy e di misteri. Dopo la laurea in Comunicazione, conseguita a Milano, trova lavoro come consulente di marketing, prima da freelance e poi in azienda. Pensa che leggere e ascoltare buona musica siano gli ingredienti fondamentali per scrivere sempre meglio.
Giulia Borzumati on FacebookGiulia Borzumati on Instagram
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie