Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

HearingLov e il mondo magico della sordità

HearingLov e il mondo magico della sordità
27%
146 copie
all´obiettivo
74
Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Consegna prevista Marzo 2023
Bozze disponibili

Ho intitolato il mio libro “HearingLov” in quanto Hearing (Sentire) + Love (Amore)= “Sentire l’amore”.
È il nome del pianeta dove abitano gli apparecchi e l’impianto cocleare, in versione animati.
Creando dei fumetti e i protagonisti sono questi 4 fantastici apparecchi accompagnano i bambini sordi nel loro percorso di vita.
Si parla della diversità che deve incuriosire le persone a conoscerla in modo tale da poter solo imparare.
La diversità arricchisce, non toglie.

Perché ho scritto questo libro?

Ho deciso di fare questo libro perché fin da piccola mi sono sempre chiesta come mai tutti i cartoni animati non parlassero di disabilità.Mi domandavo, se fossi io il problema. Mi sentivo in difetto, cosa non andava in me?
A distanza di anni, mi è venuta questa idea: spieghiamo ai bambini che cos’è la sordità. Come fare? Dei fumetti che possano divertire i bambini e permettergli di abbracciare questo mondo ancora a loro sconosciuto.
Un mondo si, un po’ diverso ma ricco di colori.

ANTEPRIMA NON EDITATA

Guarda l’anteprima del libro cliccando sul link qui sotto:

HearingLov e il mondo magico della sordità

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “HearingLov e il mondo magico della sordità”

Condividi
Tweet
WhatsApp
Vanessa Catanzariti
Sono una ragazza sorda fin dalla nascita, i miei genitori l’hanno scoperto quando avevo soli 9 mesi.
Decisero di portarmi dal dottore che diede loro delle protesi da dovermi mettere durante tutto l’arco della giornata. Col passare degli anni, però, la mia sordità diventava sempre più profonda che anche con le protesi non sentivo nulla. Mi convinsi a fare l’impianto cocleare che mi ha completamente cambiato la vita.
Abito a Milano, ho fatto come scuola grafica pubblicitaria a Baggio.
Attualmente lavoro come barista/addetta alla vendita alimentare. Accettai questo lavoro proprio per imparare a stare a contatto con le persone, parlarci e sforzarmi a comprendere meglio una semplice conversazione.
Interagire con le persone è per me sempre una grande sfida visto il mio essere chiusa e riservata.
Nel tempo libero invece disegno sull’iPad seguendo e imparando dai social o da YouTube.
Vanessa Catanzariti on FacebookVanessa Catanzariti on Instagram
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie