Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

La quercia e l'aquilone

La quercia e l'aquilone

La campagna di crowdfunding è terminata, ma puoi continuare a pre-ordinare il libro per riceverlo prima che arrivi in libreria

Svuota
Quantità
Consegna prevista Marzo 2023

La casualità non esiste, se hai tra le mani questa incredibile storia è perché dovevi essere qui e adesso.Scoprirai il legame sottile e profondo tra chi prima fu seme, nel ventre della terra, e chi lo fu nella pancia della mamma.Un sentimento forte e intenso che non si spezzerà nemmeno davanti all’irresistibile desiderio di libertà, poiché la felicità non è in un un filo che possiamo mollare, piuttosto in un filo Invisibile fatto di amore, che non vedi con gli occhi, ma lo senti con il cuore.

Perché hai scritto questo libro?Leggendo molti libri ai miei bambini in questi anni, ho compreso come quel momento intimo crei una fuga piacevole dalla realtà, faccia volare la loro immaginazione, e li stimoli molto psicologicamente.Spesso nelle storie vi è una morale, un insegnamento, ma non sempre vi è l’emozione. Io ho provato a trasmetterla, ho voluto scrivere un racconto semplice in cui l’amore non è scontato e banale, ma silenzioso e profondo.

ANTEPRIMA NON EDITATA

Angelo adorava la grande quercia, mamma Lina e babbo Gigi gli avevano raccontato che , tanti anni prima, si erano dati il primo bacio proprio lì, ed è sempre lì che decisero qualche tempo dopo di costruire la loro casa. Mamma Lina stava seduta appoggiata al tronco godendo della grande ombra quando nel suo pancione aveva il piccolo Angelo e forse anche per questo, lui si sentiva legato intensamente a quel grande albero. Lì sotto aveva mosso i primi passi, aveva detto le sue prime parole e ogni anno per il suo compleanno e per le altre importanti occasioni la grande quercia stava lì come a guardarlo, partecipando silenziosamente.

La festa stava per iniziare, era tutto pronto, i cavallini a dondolo finiti da babbo Gigi come promesso, la tavolata immensa con tutti i dolcini e biscotti alla marmellata preparati da mamma Lina, palloncini, cappellini di carta dipinti a mano proprio da Angelo, tutti rigorosamente con il numero 5, perche sì, Angelo il 16 settembre compiva 5 anni!
Continua a leggere

Continua a leggere

C’era un sole bellissimo, i bambini correvano, si inseguivano, cantavano, la festa non poteva essere più perfetta di così, e dopo aver aperto tutti i regali finalmente arrivò il momento di aprire anche il regalo di mamma e papà. Angelo scalpitava, era già felicissimo ma cosa potevano avergli regalato i suoi genitori?

Eccolo lì in piedi con tutti i suoi amichetti intorno seduti

“dai aprilo!” gli dice Mattia

“si ma con cautela!” urla mamma Lina mentre mette altri biscotti sulla tavola

Così Angelo scarta pian piano il suo regalo ed eccolo, un bellissimo aquilone viola con il bordo rosso e il filo lungo dorato

“woooow” urlano tutti insieme gli amici! Angelo è contentissimo, guarda babbo Gigi con mezzo sorrisetto come dire “allora è vero, un aquilone tutto mio!” e iniziano tutti a correre in fila seguendo Angelo che tenta di far alzare in volo il suo nuovo amico.

2022-09-23

Aggiornamento

Carissimi lettori!! sono felice di annunciavi che il goal delle 200 copie è stato raggiunto! Questo significa che il libro sarà presto disponibile non soltanto sul sito di bookabook, ma anche su quello dei rivenditori online come Amazon e ordinabile nelle librerie! Ebbene sì, il libro esisterà GRAZIE a voi! La campagna di crowdfunding è giunta al termine ma fino al 26 settembre si può approfittare dello sconto del 30% con il codice Quercia! Grazie ancora! Alessia
2022-06-20

Aggiornamento

Sono trascorsi 6 giorni dall'inizio della campagna e siamo arrivati a oltre 80 copie... che dire, sono felice! C’è ancora un pochino di strada da fare, ma sono positiva, il mio libro riuscirà a guadagnarsi un posticino sugli scaffali delle librerie ( Orlando ne è certo) e questo solo grazie a voi e al vostro sostegno! Vi abbraccio, e spero di conoscervi presto! Alessia

Commenti

  1. Ilaria Barone

    (proprietario verificato)

    Sensibilità e tenerezza trapelano dalla trama di questo libro che non vedo l’ora di ricevere, sfogliare e leggere!

  2. Giulia Orlandi

    (proprietario verificato)

    Ho letto la trama di questo libro e ho deciso di preordinarlo per il mio bambino ,mi ha appassionato subito e non vediamo l’ora di leggerlo 😍

Aggiungere un Commento

Condividi
Tweet
WhatsApp
Alessia Ventura
Alessia Ventura nasce il 23.11.1984 a Trento e cresce sulle rive del lago di Garda. A poco più di vent’anni si trasferisce a Firenze, città che sente subito sua.
Fin dalla tenera età manifesta interesse e passione per la musica e la scrittura, che spesso utilizza per comunicare le sue emozioni ad amici e cari.
Nel momento in cui diventa mamma ritrova la sua grande passione, mettendo su carta, tra le righe, sempre una parte di sé.
Si esalta nell’inventare storie per i rituali della nanna, fonte d’ispirazione i suoi tre figli di cui è follemente innamorata. Il vero messaggio è nel non scritto, nel non detto, negli spazi vuoti tra le parole.
È proprio così che un giorno, per gioco e per amore, nasce “ la quercia e l’aquilone “.
Alessia Ventura on BloggerAlessia Ventura on FacebookAlessia Ventura on Instagram
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie