Accedi Registrati

La principessa Antipatica e altre storie

antipatica
84% Completato
24 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
15 Giorni rimasti
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto
Svuota
Quantità

Alcuni racconti sono come colori sulla tavolozza di un abile pittore che miscela i colori primari per ottenere nuove sfumature… Come i sentimenti. La sorpresa, l’imprevisto, l’attesa, il lieto fine, sono le sfumature ottenute da questa raccolta di racconti.

Un coniglio dispettoso, una fabbrica di stelle, una conchiglia smarrita e un nastro per capelli, potrebbero non avere nulla in comune fra loro, o forse si: una lezione di vita. Perché la mamma aveva ragione quando diceva a Lucybel che ci son luoghi pericolosi per i bambini; o quando Kiri, vinta dalla curiosità, disobbedisce ai genitori entrando nella Sala Verde e combina un grosso guaio. Ma come ho detto, le lezioni di vita sono multicolori e tra i colori più luminosi spiccano sicuramente i buoni sentimenti, come la generosità di Bry, un povero ragazzino di New York, che mette da parte i suoi desideri per soccorrere un folletto scivolato giù dall’arcobaleno durante un temporale. Il coraggio di Rughy, la dolce tartaruga in cerca delle sue qualità in un bosco affollato di animali talentuosi. E c’è la tenerezza, racchiusa tutta nella timidezza di Tiffany, con la sua allergia ai gatti e forse anche un po’ alle persone, che grazie ad un regalo speciale di nonna Tessa, scoprirà qualcosa di se che non avrebbe ma immaginato. E non poteva mancare un racconto sulla bellezza, quella profonda, quella del cuore. La bellezza nascosta dietro l’orribile maschera di Felicity. Ma i sentimenti sono colori forti, come la determinazione di Amore, che riesce a fuggire dalla torre del Rancore dove è stata rinchiusa dal perfido Odio, per correre in soccorso del Regno del Cuore, prima che lo Smorzacandele spenga tutte le luci dei sentimenti. Queste, e altre storie coloreranno le tue emozioni di sereno, racconti felici sull’arcobaleno. La fantasia ti aspetta su una nuvola treno.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Grazie mille Claudia. Gentilissima!!!

  2. (proprietario verificato)

    Un libro sano da far leggere ai bambini. Un libro con una morale e dei principii. Ottimo! Lo consiglio a tutti.

Aggiungere un Commento

Miriam Liuni
Miriam Liuni, nata a Brindisi nel 1974. Ama scrivere racconti da quando ha impugnato una penna. Credeva fosse una spada, poi ha scoperto che scriveva e pensò fosse più utile così. Nel 2012 ha esordito col suo primo romanzo per ragazzi: “Dal Diario di Asenat” ‘Caro Bibù’. Perché chiamarlo Bibù? Buh. Come la vita quando non la capisci. Ha realizzato personalmente la copertina e le illustrazioni del suo libro. A lei piace disegnare, le immagini danno vita alle parole. Dice. È poter dare un volto alle emozioni, così ci si litiga meglio. Ha partecipato anche a vari concorsi di poesia vincendo la pubblicazione in diverse antologie. La poesia… I giorni piovosi dell’anima, il vento impetuoso dei sentimenti, la neve gelida sulle emozioni… Ma basta! Perché anche l’inverno più lungo passa e arriva la primavera (forse) e l’estate, a braccetto con il sole, il mare, le risate dei bambini e i racconti felici, quelli incantati, quelli del “caspita che storia!” Io sono Miriam, amo le stagioni calde e si, scrivo racconti incantati.