Accedi Registrati

Mentre volavo via

mentre
127% Completato
60 Copie al prossimo obiettivoi
Good seller! Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Svuota
Quantità

I protagonisti dei racconti di “Mentre volavo via” cercano un riscatto che non riescono mai a trovare completamente. Se abitano in città sono provinciali, se vengono dalla provincia è una provincia che non ha nome né luogo, e quando ne ha sono irrilevanti.

Qui si racconta di bambini, ragazzi, anziani, uomini e donne di mezza età, che appartengono tutti alla stessa famiglia, pur non essendo parenti. Sono sarte, giovani impiegati, prostitute, studenti, autisti di scuolabus, giocatori d’azzardo, madri e padri. Avrebbero coraggio da vendere, se solo sapessero a quanto. Una cosa è certa: non hanno paura di raccontarsi, perché non hanno niente da perdere. Ora vorrebbero anche essere letti.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mentre volavo via”

Sara Nissoli
Sono nata in un ospedale, un po' come tutti, nell'estate del 1984. Dopo ventisei anni a Treviglio, mi sono trasferita a Milano, ovvero 35 km più in là. Ho una laurea in lettere e lavoro in un'agenzia pubblicitaria, dove faccio la copywriter, che sarebbe quella che più o meno inventa gli slogan. Ho aperto centinaia di blog e, a diciassette anni, ero ossessionata dai forum online: una grafomane digitale. Sarei potuta diventare diventare un cyberbullo, ma poi ho deciso che scrivere mi piaceva di più, anche se quando lo faccio un po' soffro. Mi piace: leggere, andare sola al cinema, accarezzare i cani. Non mi piace: la burocrazia, tutto quello che non capisco, accarezzare i gatti (ma solo perché sono allergica).
Sara Nissoli on sabtwitterSara Nissoli on sabfacebook