Accedi Registrati

Il sorriso del diavolo

pro-image-photography-118402
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
36% Completato
96 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
57 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Eccolo il suo sorriso spietato, quel sorriso, catturato sui manifesti dei ricercati, che sovente provocava incubi e notti insonni a chiunque lo incrociava. Le labbra erano arricciate all’insù, ma senza trasmettere la minima forma di allegria; gli occhi parevano innaturali, attraversati da un lampo d’odio per il mondo e i suoi occupanti.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il sorriso del diavolo”

Mattia Pirola
Sono nato a Cernusco sul Naviglio il 18 luglio del 1990 e abito a Cassina de' Pecchi in provincia di Milano. Mi sono laureato in Storia all’Università Statale di Milano nell’estate del 2014. Sia prima della laurea sia dopo ho svolto una serie di lavori occasionali e per poco tempo. Ho fatto l’idraulico, il magazziniere, il cassiere di un supermercato. Ho insegnato storia in due diversi centri per anziani. Attualmente scrivo per un giornale, Metropolis notizie, che si occupa di politica locale.
Dopo la laurea ho trovato il coraggio per provare a scrivere un romanzo, quello che desideravo fare fin da bambino. Avevo tante idee, e le ho tuttora, malgrado sia tutto da dimostrare che siano buone idee. Ho deciso di partire provando a scrivere un Western.
Mattia Pirola on sabfacebook