Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

I TEMI “La Natura era lì da sempre, selvaggia, eterea, bellissima, e gli esseri umani non erano che ospiti di passaggio, che non avrebbero dovuto far altro che amarla e rispettarla. E invece la sfruttavano in ogni modo, la distruggevano, la violentavano, credendosi padroni anche di essa, illudendosi di restare impuniti. Non era così.” Il […]

I TEMI

“La Natura era lì da sempre, selvaggia, eterea, bellissima, e gli esseri umani non erano che ospiti di passaggio, che non avrebbero dovuto far altro che amarla e rispettarla. E invece la sfruttavano in ogni modo, la distruggevano, la violentavano, credendosi padroni anche di essa, illudendosi di restare impuniti. Non era così.”

Il libro è un’allegoria in chiave fantasy della realtà, ed è stato scritto per sensibilizzare in merito a un tema purtroppo attualissimo che ci riguarda tutti: le conseguenze terribili che derivano dallo sfruttamento indiscriminato della Natura. Oltre a questo, il mio romanzo tratta anche di amicizia, crescita e perdono.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie