Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Forse con il tempo scrivere diventa un mestiere come un altro. Ma il primo libro è qualcosa di unico: ci metti davvero del tuo, fai del tuo meglio in lotta con te stesso, con la paura di esporti, di raccontare troppo. Come ogni prima volta è da batticuore. E puoi fare il disinvolto fin che […]

Forse con il tempo scrivere diventa un mestiere come un altro. Ma il primo libro è qualcosa di unico: ci metti davvero del tuo, fai del tuo meglio in lotta con te stesso, con la paura di esporti, di raccontare troppo. Come ogni prima volta è da batticuore. E puoi fare il disinvolto fin che vuoi, ma il giudizio degli altri conta, eccome. Ti leggeranno i tuoi amici, i tuoi cari, i tuoi amori e sapranno riconoscerle quelle cose che sono tue e che tu non hai mai avuto il coraggio di spiegare. Anche se non è un’autobiografia, tra quelle righe ci sei tu, pregi, difetti e confessioni. Non, non è uno scherzo né scriverlo, né promuoverlo il tuo primo libro. Non stai vendendo una pentola o un’aspirapolvere; stai offrendo i tuoi pensieri più profondi a chi ha già i propri, i propri problemi. Puoi farlo solo se ci credi in quello che hai scritto, perché sei stato onesto non potevi non farlo…. Chi lo sa, forse poi ci si abitua e scrivere diventa un mestiere come un altro…

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie