Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

2- COMPAGNIA. Com-pagnia: del dividere tra me e te il pane, il nutrimento. Del con-dividere. Questo è il senso della compagnia. È un senso eminentemente pratico: nel corso del cammino, quando ci si ferma e si passa al tempo del riposo, del bisogno di nutrire le proprie forze, si parteggia il cibo che è disponibile. […]

2- COMPAGNIA.

Com-pagnia: del dividere tra me e te il pane, il nutrimento.
Del con-dividere.
Questo è il senso della compagnia.
È un senso eminentemente pratico: nel corso del cammino, quando ci si ferma e si passa al tempo del riposo, del bisogno di nutrire le proprie forze, si parteggia il cibo che è disponibile. Siamo tutti in cammino e, in fondo, il cibo o la disponibilità di risorse non ci serve altro che per alimentarlo, per proseguire nella nostra evoluzione, verso la prossima tappa del viaggio.

Questo è il senso della compagnia!
Sapere di poter contare su un amico che ti offre parte della sua porzione, e comunicargli che lui può contare sulla tua parte.
Da soli alcune cose non si possono proprio fare. Il cammino, ad esempio. Lo si fa da soli, ma sempre e comunque in compagnia. In compagnia di chi incroci per la via, di chi ti ospita, di chi incontri. Si cammina necessariamente da soli, ma il cammino si compie in relazione con i tuoi incontri, non è un percorso solipsistico. La tua condizione di solitudine è la premessa indispensabile per aprirti alle Relazioni che il cammino ti riserva, alle quali non ti renderesti altrimenti disponibile.

Chi cammina è sempre in compagnia, in questo senso, anche se cammina da solo. Troverà sempre un appoggio, un punto di riferimento in qualcuno che gli è amico.
Per cui, caro amico o amica, se non è ancora chiaro: se ti piace seguire questo cammino, se ti piace leggere quello che scrivo e vuoi continuare a farlo anche prossimamente, sappi di poter contare sulla mia compagnia e che io CONTO SULLA TUA!
Acquista una copia di “Giustamente errare”, qui.
Si tratta di un libro in cui sto inserendo molto valore, credo che ne valga la pena, potrebbe essere un buon compagno di viaggio.
Grazie, a te, per la tua compagnia!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie