Accedi

Aggiornamento

Recensione sul blog Universolibri. “Come stelle cadenti” è una magica e triste storia d’amore. Serena, l’autrice, durante tutto il racconto, non ci rivela i nomi dei due protagonisti principali ma ci fa vivere con enfasi tutte le emozioni e le percezioni che essi provano durante le vicende. Gli eventi sono narrati in prima persona da […]

 

 

Recensione sul blog Universolibri.


“Come stelle cadenti” è una magica e triste storia d’amore.
Serena, l’autrice, durante tutto il racconto, non ci rivela i nomi dei due protagonisti principali ma ci fa vivere con enfasi tutte le emozioni e le percezioni che essi provano durante le vicende.


Gli eventi sono narrati in prima persona da “Lei“, la protagonista principale.
Attraverso i suoi occhi, seguiamo la storia di due ragazzi che si incontrano per caso e che il fato unisce e poi divide a suo piacimento.


La vicenda inizia in una calda giornata d’estate, la quale cambierà completamente la vita della protagonista principale.
Da quel momento, per lei, nulla sarà come prima.


Grazie a delle lettere intime, piene di parole intrise di sentimenti contrastanti, Serena Pacettini ci racconta di un amore difficile e per niente scontato.


“Come stelle cadenti” non è una classica storia d’amore con un bel lieto fine. Al contrario, narra di un amore mai vissuto, presente solamente nel cuore e nella mente della protagonista.


Nel romanzo troviamo temi profondi e delicati che aiutano a far riflettere il lettore su questioni molto fragili.


Uno dei temi ripresi da Serena è l’amore non corrisposto e ne parla in modo sincero, palpabile e diretto.


Attraverso un legame fatto solamente di sguardi e parole mai dette, tenute in segreto nel cuore, l’autrice riesce a far immergere il lettore nelle emozioni dei protagonisti e a farli entrare in empatia tra di essi, facendogli sempre avere l’impressione di star condividendo insieme a loro tutte le gioie, i dolori, le preoccupazioni e le sconfitte.


E’ un romanzo che tiene incollati alle pagine e riesce a commuovere facilmente, regalando, inoltre, consigli utili e spunti di riflessione.
Ne consiglio la lettura a chi è alla ricerca di una storia appassionante e mai banale, scritta molto bene ma soprattutto a chi ha voglia di immergersi completamente in un vortice di emozioni talmente contrastanti da venirne risucchiati.

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie