Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Si terrà giovedì 12 dicembre alle 20.30 alla biblioteca comunale di Malo la presentazione del nuovo libro dello scrittore in erba di Valli del Pasubio Andrea Tessaro. “Siamo sulle desolate colline di una terra lontana nel tempo e nello spazio. Il sole sta tramontando. In un’atmosfera densa e misteriosa, tre cavalieri annunciano a un vecchio […]

Si terrà giovedì 12 dicembre alle 20.30 alla biblioteca comunale di Malo la presentazione del nuovo libro dello scrittore in erba di Valli del Pasubio Andrea Tessaro.

“Siamo sulle desolate colline di una terra lontana nel tempo e nello spazio. Il sole sta tramontando. In un’atmosfera densa e misteriosa, tre cavalieri annunciano a un vecchio eremita la nascita di sette giovani. Si tratta di un evento a lungo atteso: essi infatti sono destinati a riportare pace e prosperità nella regione. Tra i quattro la tensione però è palpabile: molti pericoli, infatti, incombono”.

Così comincia il romanzo “Sette apprendisti per la torre di ghiaccio” di Andrea Tessaro, già presentato a Valli lo scorso 13 novembre. Il libro, però, fisicamente ancora non esiste. L’autore sta infatti cercando di pubblicarlo in crowdfunding. Cosa significa? Che l’editore bookabook lo pubblicherà solo se il libro raggiungerà almeno 200 prevendite. Al momento mancano 69 copie al raggiungimento dell’obiettivo. Qui il link per l’acquisto.

Ma di cosa parla il romanzo? La trama è complessa ma molto intrigante: i protagonisti sono sette giovani (quattro femmine e tre maschi) dotati di capacità straordinarie. Come tutti i giovani della loro terra ogni anno devono recarsi nella grande città per sostenere delle prove, ma quando scoprono di avere dei sogni in comune le loro vite subiscono una svolta. Da allora cominciano ad essere scossi da segni e incontri misteriosi: tra gli altri un cavaliere nero e un enigmatico indovino cieco. Inizia così un lungo e pericoloso viaggio alla ricerca della mitica torre di ghiaccio.

“È importante ricordare che la campagna di crowdfunding termina a metà gennaio – spiega Tessaro – oltre tale termine, se non saranno realizzate le 200 prevendite il libro non sarà pubblicato. Si può sostenere la pubblicazione non solo pre-acquistandolo, ma anche parlandone e consigliandolo. Insomma, attraverso il passaparola”.

Appuntamento quindi a Malo giovedì 12 dicembre alle 20.30.

l eco vicentino 7 apprendisti per la torre di ghiaccio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie