Accedi Registrati

Approfondimento

Nata a Salerno, vissuta in Basilicata, art director a Milano, Giovanna Di Verniere è stata finalista a Miss Italia nel 2012 con il titolo di Miss Wella Professionals vinto a S. Severino Lucano. Ora frequenta il Centro Teatro Attivo nel capoluogo lombardo, conduce un programma radiofonico e si presenta in campo letterario con il romanzo […]

 

 

Nata a Salerno, vissuta in Basilicata, art director a Milano, Giovanna Di Verniere è stata finalista a Miss Italia nel 2012 con il titolo di Miss Wella Professionals vinto a S. Severino Lucano. Ora frequenta il Centro Teatro Attivo nel capoluogo lombardo, conduce un programma radiofonico e si presenta in campo letterario con il romanzo L’impazienza di Penelope, un racconto sentimentale in prima persona, quasi come se fosse un diario. È la storia di una ragazza che evita a tutti costi i legami, ma incontrerà una persona che cambierà totalmente il suo modo di vedere l’amore.
 Lo stile è fresco e intimistico; gli eventi sono narrati in modo lineare, con alcuni intermezzi che mettono in risalto i sentimenti di smarrimento e impazienza della protagonista, Virginia, trentenne, stilista in carriera, con un importante progetto a New York all’orizzonte. Come tutti i libri pubblicati da bookabook, L’impazienza di Penelope è stato scelto due volte. La prima volta dagli editor che lo hanno selezionato tra molti altri manoscritti e la seconda da centinaia di lettori, che lo hanno sostenuto attraverso una campagna crowdfunding di successo.