Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il Passaparola, periodico di Marzocca, Montignano, Castellaro e San Silvestro

Cercate qualcosa di sorprendente da leggere, che parli direttamente al cuore? Un uomo e una donna cercano risposte, frugano tra i ricordi, fanno l’amore restando entrambi sul proprio pianeta. In altre parole non sanno gestire un sentimento inquieto, confuso. Parliamo della crisi di coppia in cui le parti spiegano, in modo discordante, il proprio punto […]

Cercate qualcosa di sorprendente da leggere, che parli direttamente al cuore? Un uomo e una donna cercano risposte, frugano tra i ricordi, fanno l’amore restando entrambi sul proprio pianeta. In altre parole non sanno gestire un sentimento inquieto, confuso. Parliamo della crisi di coppia in cui le parti spiegano, in modo discordante, il proprio punto di vista. Alice, apprensiva e nostalgica, e Rudi, che la tradisce, sono i personaggi del tutto immaginari del mio romanzo che si intitola Tra le righe.
Mi chiamo Anita Gambelli, sono nata e cresciuta a Marzocca e abitavo a pochi passi dalla spiaggia. Anche se dovevo attraversare la strada statale e il sottopassaggio della ferrovia mi sentivo una privilegiata. A Marzocca conservo i miei ricordi speciali.
Ho scritto racconti, anche a puntate, sulla mia pagina Facebook “Anima in viaggio” e per alcuni blog. Scrivere può essere molto divertente, ma servono senz’altro energia e coraggio. Quando ho trovato bookabook ho avuto tra le mani l’alternativa all’editoria a pagamento. Ora sto cercando lettori che si appassionino alla storia di Alice e Rudi per raggiungere un obiettivo: cioè che il romanzo diventi un libro nel contenuto e nell’aspetto cartaceo, e digitale, e raggiunga gli scaffali delle librerie. Per pubblicare userò uno pseudonimo: Marina Betti, che considero un talismano sin da bambina. Mi auguro che porti davvero fortuna e per questo le affido Tra le righe. Il romanzo breve è narrato in prima persona dagli stessi Alice e Rudi, che si alternano nel raccontare ciò che stanno vivendo. A volte si ride e la scena si popola di figli adolescenti, di cani pasticcioni, di una gita a Venezia ecc. La curiosità vi ha conquistato abbastanza? Bene, non vi resta che accedere, su Internet, alla pagina che l’editore mi ha preparato: https://bookabook.it/libri/tra-le-righe/. Catapultatevi dentro questo sogno e troverete la trama, un’anteprima e il mio volto sorridente. Il sogno potrebbe piacervi e arrivarvi a casa: sarà sufficiente registrarsi e pre-ordinare la propria copia. Il romanzo ha anche una pagina su Instagram: marina.betti.tra.le.righe. Buona lettura amici… e ricordate cosa suggeriva il saggista britannico Bertrand Russell: “Temere l’amore è temere la vita, e chi ha paura della vita è già morto per tre quarti”.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie