Accedi

Gli Imperi di Gurdul – I Sentieri del Mutamento

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
105% Completato
210 Copie vendute
Svuota
Quantità
Consegna prevista novembre 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Un misterioso incidente. Uno stato di premorte. Mi sveglio in un’altra realtà.
Sono confuso, smarrito, non è un sogno. Vorrei tornare a casa e riabbracciare Anna, ma in questo luogo sono chiamato ad affrontare una prova inevitabile.
Guidato da antiche profezie alla ricerca della verità, con sei compagni, mi trovo a compiere un lungo e insidioso viaggio, peregrinando nei recessi della psiche.
La missione: ristabilire gli equilibri cosmici e salvare il mondo di Gurdul da un’orribile guerra.
Forze ostili tramano nell’ombra, minacciano la mia vita e quella degli altri prescelti. Un nemico assetato di potere vuole privare l’umanità della scintilla divina e soffocarla nell’ignoranza. Dentro ognuno di noi arde l’incerta lotta tra luce e oscurità: l’unica speranza è ritrovare la chiave del destino che alberga nei nostri cuori.
Sapremo seguire con coraggio l’autentica via del condottiero e raggiungere la pace?

Un avvincente fantasy, un percorso di Consapevolezza, Libertà, Amore e Risveglio.

Perché ho scritto questo libro?

Scrivere questo libro mi ha permesso di ricontattare il magico e il sublime, assecondarne il richiamo e lasciare, spesso, che la storia mi rapisse, svelandosi parola dopo parola ai miei occhi.
L’immaginazione pervade la mia vita, così come accompagna l’umanità fin dai primordi: il suo potere è in grado di esplorare mondi sommersi, di portare alla luce tesori nascosti, di fare accadere cose straordinarie, di ricordarci che il limite del “reale” è determinato solo da ciò che crediamo possibile.

Leggi l'anteprima
28 marzo 2019

Aggiornamento

A Radio Lombardia si parla di Gli Imperi di Gurdul - I Sentieri del Mutamento
https://www.facebook.com/livesocialradiolombardia/videos/272538010325458/ 
13 marzo 2019

Aggiornamento

Blogcq24 parla di Gli Imperi di Gurdul - I Sentieri del mutamento a questo link.
14 marzo 2019

Aggiornamento

Gli Imperi di Gurdul - I Sentieri del mutamento su LeccoNotizie.

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Fin dalla prime pagine si rimane intrappolati nella magia dui questo fantasy dai molteplici livelli di lettura. Non vedo l’ora di scoprire il resto.

Aggiungere un Commento

Marco Tarallo
Nato nel 1980 con un bagaglio traboccante che fin da piccolo ha urgenza di esprimere. Inizia per gioco, con i fratelli, la creazione di un mondo parallelo: situazioni e personaggi fantastici prendono forma e colorano la sua personalità di sfumature originali. La vita tra i banchi non è semplice: la predisposizione introspettiva arricchisce l'interiorità di Marco, ma al tempo stesso sfavorisce l'incontro con l'universo “altro”.
Scrivere diviene una risorsa spontanea, un ponte riconciliante capace di veicolare all'esterno sensazioni, pensieri ed emozioni. Lo slancio verso l'altro lo induce, in seguito, a laurearsi in fisioterapia, a lavorare come operatore olistico e a interessarsi di antichi percorsi di saggezza.
Quando il mondo fantasy del bimbo incontra la Medicina Cinese, l'I Ching, lo Zen, l'Alchimia e l'Astrologia, la stesura de “Gli Imperi di Gurdul” diviene un richiamo inesorabile.
Marco Tarallo on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie