Accedi Registrati

Il bene minore

Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
52% Completato
121 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
74 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Un ufficiale dei carabinieri, amareggiato da vicende familiari e da un precedente “militare”, viene coinvolto in un’operazione clandestina per combattere, in modo non convenzionale, mafie e delinquenza organizzata, fuori dal perimetro della legge e del diritto. Con i notevoli mezzi a disposizione crea un carcere e una base operativa, compie azioni violente, destruttura reti e connessioni illegali. Nel corso dell’operazione, però, si innamora di una collega costruendo con lei una “non” storia: tra dialoghi e confessioni l’ufficiale legge con lei i molteplici e contraddittori aspetti della vita di coppia, delle relazioni, dell’incomprensione, della propria vita e della propria coscienza, mentre fuori si consuma la “mattanza” in tutta la sua violenza.

Attraverso le vicissitudini e le analisi della “missione” emergono le storture della comunicazione e della difficile vita democratica dell’Italia di oggi. In un continuo alternarsi di vittime e carnefici procede il cammino di un uomo ‘minore’ a cui non si nega il dolore di una vita in apnea.

Perché ho scritto questo libro?

Una storia ti rimbalza nella mente per tanto tempo, quando la rinnovi leggendo la cronaca, quando pensi al tuo Paese e alla realtà dei nostri tempi… E poi un amico ti dice “smetti di scrivere pillole sui social e butta giù un libro, io te lo leggo di sicuro.” Ho provato, adesso è scritto. Ma un dilettante fa confusione, incastona la propria vita e le proprie esperienze nella storia stessa, quindi diventa una tesi di laurea di me stesso. Così ho scritto quello che avrei voluto leggere da altri.

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il bene minore”

Marco Cestelli
Nato ad Arezzo nel maggio del 1962.
Liceo Scientifico a Sansepolcro (AR), studi economici a Milano, oggi manager e imprenditore. Molti viaggi al suo attivo.
Formatore, conferenziere, osservatore.
Marco Cestelli on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie