Accedi
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all'interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
102% Completato
203 Copie vendute
Svuota
Quantità
Consegna prevista luglio 2019
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Zoe, una ballerina cresciuta a cioccolata e plié. 

Sugar, un gigante di zucchero che se piove non esce.

Il Maestro, una bocca di moniti e sigarette al mentolo. 

Bianconiglio, un ventenne col sogno di diventare scrittore. 

Vals, un viandante impacciato che ha perso la rotta.

 

Tutti in cerca di un nuovo inizio tra i venti freddi d’Olanda.

Tutti mokummer, quindi. 

O quasi.

 

Scritto in uno stile asciutto, fulmineo, spontaneo, Mokummer è un frenetico intreccio di storie, esperienze, persone in cerca di appartenenza e di stabilità. Un racconto in cui i ponti e i canali di Amsterdam diventano lo sfondo più adatto a sviluppare riflessioni sul sesso, gli addii, le partenze, sul perché delle droghe e sul significato della parola “casa”.

 

Perché ho scritto questo libro?

Ho iniziato questo libro per sconfiggere il tempo, per non far morire storie vissute o incrociate per strada. Ho deciso, più avanti, di condividerlo con il pubblico per far conoscere una città, i suoi innumerevoli volti, umori e stagioni, ma soprattutto per raccontare gli amori e gli errori di una generazione che sempre più spesso fatica a ritrovarsi nelle proprie radici.

Leggi l'anteprima
24 gennaio 2019

Aggiornamento

"È stata veramente una bellissima lettura e una meravigliosa sensazione (..)".

Per l'intervista e recensione completa, link all'articolo.
23 gennaio 2019

Aggiornamento

"(..) si viene immediatamente catapultati in quella che è la vera Amsterdam, con i suoi pregi e difetti: la città della droga, dei bordelli, ma anche un luogo in grado di accoglierti e proteggerti se la vita prende una piega indesiderata, se hai bisogno di tempo per mettere insieme i pezzi e rialzarti".

Link alla recensione sul blog "Gaia's Pages"
30 novembre 2018

Aggiornamento

"Tanti genitori e tanti giovani dovrebbero leggere questo scritto, perché credo ne uscirebbero più maturi e consci di loro stessi".

Il resto della recensione sul blog di Elenia Stefani disponibile a questo link.
23 ottobre 2018

Metropolitan Magazine

Ospite su "Metropolitan Magazine", per una piacevole intervista assieme al compagno di penna Marco Tartaglione. Il tempo di un caffè, due risate e qualche parola sulla genesi di Mokummer.

Qui il link all'articolo.

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Un libro da leggere tutto in una volta e che ci fa capire che c’è un po’ di Zoe in ognuna di noi.

Aggiungere un Commento

Marco Cornetto
Marco Cornetto, classe 1992, passaporto italiano ma spirito nomade. Dopo anni di studio e lavoro tra Italia, Australia, Olanda e Spagna, abbandona il lavoro per dedicarsi full-time al freelancing, al volontariato e alla scrittura di viaggio. "Mokummer" è il suo secondo romanzo.
Marco Cornetto on sabwordpressMarco Cornetto on sabfacebook

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie