Accedi Registrati

Stavano tutti male già prima

Data di pubblicazione 07/04/2016

Seleziona l'opzione d'acquisto

5,0010,00

Svuota
Quantità

In questo libro, tra le altre cose, si parla: dei danni che può causare la dipendenza, soprattutto se si tratta della ciambella di tua madre; di bambine sedute su una carrozzina che ci fissano dai tetti delle chiese; di un lanciatore di coltelli che deve uccidere un novantenne durante una convention aziendale; di fate che lavorano in troppe fiabe e si dimenticano poi di tornare indietro per rompere gli incantesimi; di una donna che non riesce a rimanere incinta per colpa di un angelo gay; di un uomo che cerca di convincere la sua collega a “dargliela” usando solo la sola forza del pensiero; di com’è vedere un video porno senza vederlo; di un ragazzo che ha solo un minuto di tempo per non farsi cacciare da un ristorante; di una favola nera dove i genitori hanno la faccia di pietra, i medici si credono idraulici e le mamme si trasformano in attaccapanni.

E poi c’è il lieto fine, ma non per sempre.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Non ci sono ancora commenti o recensioni.

Lascia il primo commento su “Stavano tutti male già prima”

Daniele Schvili
Nato sospettosamente nella rossa Bologna il giorno prima del rapimento di Aldo Moro, trascorre la sua infanzia cercando di dimostrare agli inquirenti la sua estraneità ai fatti. “Le due cose non sono collegate”, urla mentre esce dall’ospedale, sommerso dai microfoni dei giornalisti.
Anni dopo viene finalmente prosciolto da ogni accusa ma continua comunque a sentirsi in colpa.
Black Friday. Una selezione di eBook in offerta per tutta la settimana.Scopri quali
+ +