Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Benvenuti al Social Club

Una comunità di lettori, online e non solo.

 

Il Social Club nasce con l’idea di raccogliere i consigli di lettura, le foto dei libri e delle presentazioni, tutto quello che i lettori decidono di condividere dei nostri libri.

È una comunità che nasce online, sui nostri social e qui sul sito. Ma noi crediamo che le comunità online siano più belle e più concrete se trovano dei momenti e degli spazi per conoscersi dal vivo. 

Per questo nel 2017 abbiamo lanciato la nostra Lunga notte dei lettori. È diventata un appuntamento fisso con la seconda edizione nel 2018 e nel 2020 è arrivata al quarto appuntamento.

Perché leggere sarà anche, forse, un’attività solitaria e silenziosa, ma il piacere di scegliere i libri si può condividere!

“81, 81, è record, prima volta sopra ai 370” urla Stefano Bizzotto per la prima medaglia olimpica individuale di Tania Cagnotto, conquistata nell’ultimo tuffo della carriera, a Rio 2016

“Alè Antonio che sei il più forte del mondo, Alè Beniamino” urla, commosso, Giampiero Galeazzi, in occasione dell’oro di Antonio Rossi e Beniamino Bonomi, nel K2 1000 metri ai Giochi Olimpici di Sydney 2000

Cronisti e giornalisti che hanno raccontato la storia dello sport italiano, voci che hanno celebrato le gesta dei nostri (concedeteci un po’ di patriottismo) atleti ai Giochi Olimpici
Tra di loro abbiamo avuto anche uno scrittore leggermente conosciuto… Italo Calvino! Pur non essendo un grande amante dello sport, Calvino ha partecipato alle Olimpiadi di Helsinki 1952 in qualità di inviato per il giornale L'Unità

Nei giorni trascorsi in FInlandia Calvino si lascia affascinare dalle imprese di Zatopek, dall'atletica, dall’anacronistica cordialità tra atleti russi e americani e dalla cerimonia d’apertura

Ecco #lincipit di oggi, dalle prime righe dell’articolo con cui Calvino ha concluso la sua esperienza olimpica:

“La fine delle Olimpiadi arriva proprio nel momento in cui ero riuscito, io profano, a entrare appieno nel loro meccanismo, a viverle davvero. Adesso posso confessare che le prime giornate, in mezzo alla gran giostra delle gare più disparate, stentato a raccapezzarmi, specie là nel grande stadio dell’atletica leggera, tra tante competizioni simultanee, tra tanti nomi che mi giungevano nuovi, tra tanti numeri. Alla fine degli otto giorni di atletica leggera, ero già un accanito appassionato. E proprio allora tutto finisce. Così m’è successo per la pallanuoto, il nuoto, il ciclismo. Ma voglio parlare soprattutto dell’atletica, di questo enorme spettacolo in cui ho trovato nuovi personaggi, nuove dimensioni di bellezza e di valore umano. Credo che resterò un appassionato di atletica, ma tante rappresentanze di popoli diversi, tante figure che erano divenute familiari e esaltanti, dove e quando le ritroverò?”
...

53 0

"Forza, in alto i calici! Alla Drunk Fury! Per il tesoro! Per la rivoluzione! Per la libertà!" 🍻
.
Vuoi vivere un'avventura nel Mar dei Caraibi in compagnia di pirati, rivoluzionari, balenieri e nativi? Unisciti ora alla Fratellanza della Drunk Fury! 🏴‍☠️
.
In libreria e store online. Link in bio! 🔥
...

125 7

Cara Tokyo ti abbiamo atteso un’Olimpiade… più uno
I Giochi del 2020 iniziano adesso, nel 2021. I quattro anni che generalmente separano i Giochi assumono fin dall’antichità il nome di Olimpiade

Da Rio 2016 a oggi sono invece passati 5 lunghi anni: un’Olimpiade… più uno


Resta il numero 2020, proprio come agli Europei, a indicare la normalità da riconquistare

Resta l’attesa per una rassegna in cui i migliori atleti si sfideranno in ben 50 discipline, per un totale di 339 eventi sportivi

Non ci saranno, però, proprio tutti: tanti atleti hanno dovuto rinunciare alla loro partecipazione, chi per precauzione e chi per necessità, ma soprattutto saranno i primi Giochi Olimpici senza spettatori

In nessun impianto sarà ammesso il pubblico, a supportare e tifare per gli atleti delle 207 nazioni partecipanti

Tutti noi continueremo a tifare da casa, davanti alla tv

E come diceva Pierre de Coubertin: l’importante non è vincere, ma partecipare

(certo, ma noi guarderemo il medagliere azzurro 🙂🇮🇹)
...

68 0

“A volte Parigi e l’amore non bastano” 🌸

Sono giorni un po’ così, credo sia normale accusare un po’ il colpo dopo più di un anno ferma nel mio lavoro.
Sono giorni un po’ così perché a volte mi perdo un po’ nei miei pensieri tristi.

Ho questo brutto vizio di crogiolarmi ogni tanto nell’autocommiserazione, guardando indietro anziché avanti.
Pensando a ciò che non ho avuto, dimenticando ciò che posso avere.🌺

Poi però penso: ho scritto un libro.📖
Verrà pubblicato.
Chi ha letto la stesura in bozza l’ha apprezzato.
La mia famiglia è fiera di me.💕
Pubblicare un romanzo forse non è un gioco da ragazzi.
Solo che devo ricordarmelo più spesso, invece aspetto sempre quella pacca sulla spalla con un “brava” che nella vita spesso mi è mancata.

Anche per voi è così?
Vi serve una pacca sulla spalla per spronarvi o siete bravi a tenere alto il morale da soli?

#avolteparigielamorenonbastano #ilmiolibro #bookabook #bookstagram #bookstargrammer #leggerefabene #scriveresempre #autoriemergenti #scrittoriesordienti
...

308 54

COCA ZERO o CHAMPAGNE 🥂

Era questo il titolo del mio libro. Inviato così alle case editrici (ecco perché trovate due capitoli con questo nome).
Ma, su consiglio di una cara amica avvocato e della casa editrice che ha scelto il romanzo, il titolo è stato cambiato.
Rischiavo giusto giusto un complain con una delle aziende più grandi al mondo. 😅

Sarebbe stato un inizio scoppiettante.

Un po’ mi spiace, questo titolo era stato deciso tanti anni fa insieme alle amiche, ed è un po’ la metafora della vita della protagonista nel libro (e un pochino anche della mia).

Sapete, la cosa più difficile una volta scritto un libro, è lasciarlo andare. 📖
Il libro verrà letto, sistemato, in certi passaggi modificato...ed io faccio sempre un po’ fatica a lasciar andare le cose.

Anche per voi è così?
Siete anime più gipsy, oppure trattenete le cose il più possibile con voi? 💛

Ps: se vi va di sostenere la campagna di crowdfunding del libro, mancano poche copie, LINK IN BIO.
Nelle miei guide di IG trovate tutti i dettagli sul romanzo.
Grazie. 🌺

#ilmiolibro #bookstagram #bookabook #bookbloggerspost #bookbloggeritalia #libribelli #cestlavie #iviaggidimonique #ioscrivo #lettureromantiche #romanzirosa #romanzidaleggere #bookbloggeritalia
...

310 39

Torniamo a parlare de “L’incanto del fuoco” di Cristina Elisabetta Rapisarda.
Della trama vi ho già parlato a inizio aprile, ma ve la riassumo rapidamente.
Dafne è una normale ragazza, con però dei sogni molto strani e capita che quando desidera fortemente qualcosa questo si realizzi. Niente di troppo strano, se non fosse che i suoi sogni si fanno sempre più inquietanti, che la sensazione di essere osservata e seguita diventa quasi costante. Tutto inizia ad avere un senso dopo l’incontro con Filippo, un meraviglioso ragazzo sconosciuto per cui sentirà subito un’incredibile affinità, sarà proprio lui a svelarle chi è davvero e quanto la sua vita stia per cambiare radicalmente.
La lettura di questo fantasy non mi ha delusa, anzi, mi sono divertita! Salti temporali, streghe, vampiri, esseri fantastici sono sempre un piacere da leggere e quando la narrazione è così fluida lo è ancora di più.
Certo, il testo potrebbe essere ancora un po’ affinato, soprattutto nei dialoghi talvolta poco spontanei, ma in generale non posso proprio lamentarmi!
Una bella storia d’amore, ovviamente, ma senza essere troppo melensa (e se lo dico io vuol dire che è vero) né ricca di troppe scene “hot” che rischiano sempre di sforare nel ridicolo. Un ottimo equilibrio quindi in questo testo e con un bell’intreccio della trama che lascia aperto lo scenario a un possibile seguito.
Bell’esordio quindi per l’autrice a cui auguro di continuare a portarci nel suo mondo magico!
Vi ispira? Facciamo tornare i vampiri di moda? Ahahha
.
.
.
#lincantodelfuoco #cristinarapisarda #cristinaelisabettarapisarda #bookabook #libri #libro #book #leggere #lettura #lettrice #read #reading #bookstagram #bookstagrammer #bookinfluencer #bookstagramitalia #ioleggo #librifantasy #libribelli #libridaleggere #ticonsigliounlibro #recensionilibri
...

540 10

Il caffè mattutino prima di andare a lavoro, i giri in bicicletta nel pomeriggio con gli amici, i pannolini cambiati ai neonati, i viaggi in macchina, i piatti che escono dalla lavastoviglie ancora sporchi, quell’aperitivo buono e magari anche economico preso con gli amici.

Dal lunedì alla domenica, una settimana è fatta di migliaia di momenti: alcuni sono dei piacevoli rituali in cui adoriamo immergerci, altri sono imprevisti che cambiano il corso e l'umore delle nostre giornate.

Ma la settimana è anche una misura convenzionale del tempo che esiste fin dal sesto secolo a.C, un convenzione che ha accomunato popoli e generazioni distanti secoli, millenni.

“Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto” ha detto Woody Allen, in uno dei suoi più celebri e cinici aforismi.
Un nuovo lunedì, un nuovo inizio settimana, in cui vi proponiamo #lincipit di Non trovo più parole, romanzo d'esordio della nostra autrice Cristina Leone Rossi.

Una settimana. Un periodo di tempo ciclico della durata di sette giorni, ciascuno dei quali è da intendersi come giorno solare medio costituito esattamente da ventiquattro ore.
Quante volte da ragazzo ho visto una delle tante settimane andare via come il vento, senza nemmeno sentire la traccia del suo passarmi oltre. Quante ne ho perse. Quante ho sperato di non vederne. Quante di non ricordarmene una volta finite.
Quando c’è la vita, una settimana è come un granello di sabbia perso in una spiaggia.
...

98 3

TITOLO The Curse
AUTORI: Damiana Giacobbe
Cleo, 17 anni, crede di aver trovato il vero amore in Cameron Clarke, il suo nuovo vicino di casa nonché suo professore. Un "amore proibito" che le appare ben più semplice della complicata convivenza con il patrigno Max e soprattutto con lo scontroso fratellastro Remi, incapace di relazionarsi a lei se non con astio. Eppure, giorno dopo giorno, una voce familiare prova a guidarla verso la verità. Chi è la donna di cui intravede il volto nei suoi sogni? Cosa vuole da lei?
Oggi il libro di cui vi parlo è The Curse di Damiana Giacobbe dami_giac, in Crowdfounding presso la casa editrice Bookabook. È un romanzo fantasy dove i personaggi sono ben caratterizzati: Cloe è una tipica diciassettenne alle prese con la scuola, una famiglia allargata con patrigno e fratellastro, col quale inizialmente non lega, e la prima vera cotta per il bello e affascinante professore, Cameron. Man mano conosciamo meglio anche Remi, il fratello che sembra scostante ma in realtà è molto legato a Cloe e poi Cameron così impeccabile da nascondere un uomo perverso e ignobile. Saranno i sogni, voci e visioni che porteranno Cloe a capire che la realtà è ben più oscura di quello che pensa e dovrà eliminare una maledizione che la perseguita. La scrittura è fluida e ricca di dialoghi, la trama si svela poco a poco e tiene bene la suspence e il mistero. Ho apprezzato molto la narrazione che si sposta dalla realtà al sogno e viceversa creando due mondi sovrapponibili. Insomma un buon romanzo che si legge tutto d'un fiato fino al gran finale. Disponibile il pre-order cartaceo e digitale sul sito bookabook.
#libri #libridaleggere #librichepassione #leggere #leggeresempre #bookstagram #bookstagramitalia #bookblogger #booklover #ilariasbooks #librilettureeco #apeleggere #stayconape #bookaddict
...

476 31

“La signora Sciatalgia telefonò!” annuncerebbe impettito Catarella. Sciatalgia? Chi è questa signora Sciatalgia? Ma i lettori avrebbero già capito, si tratta di nostalgia. Di quella che ti sorprende e che non vuole andarsene. E con la quale, tutto sommato, trovi una soluzione per convivere.
 
Il 17 luglio 2019 se ne andava uno degli scrittori più amati, Andrea Camilleri. E a noi, che ci sentiamo almeno in parte cittadini onorari di Vigata, mancano la sua penna elegante, il suo commissario ostinato, i suoi personaggi e, soprattutto, quel pezzo di Sicilia, tra immaginazione, ricordo e atto d’amore, che ci ha raccontato.
 
Camilleri concluse il suo primo romanzo nel 1968, ma passarono dieci anni prima che un editore fosse disposto a pubblicarlo. “Il corso delle cose”, una storia di mafia ambientata in un paese della Sicilia,
vedrà gli scaffali delle librerie solo nel 1978, pubblicato da un piccolo editore.
Insomma, abbiamo rischiato di non leggere Camilleri.
 
Noi non riusciremmo proprio a immaginarci l’Italia che legge, almeno quella a cavallo del giro di boa tra la fine del ’900 e gli anni 2000, senza un libro di Camilleri sul comodino. Questa sera la signora nostalgia viene con noi a Marinella e divideremo con lei la pasta ’ncasciata che ci ha preparato Adelina (ma non ditelo a Livia!)
...

102 0

“A volte Parigi e l’amore non bastano” 📖

Nei giorni scorsi ho pubblicato un’ IGTV in cui racconto qualcosa di più del libro, e di me stessa.
Perché la verità è che nella protagonista del mio romanzo c’è così tanto di me che a volte fatico a scindere le cose.

Sono felice che le mie parole abbiano raggiunto chi, come me, ha affrontato battaglie e batoste.
Ho scelto di parlare della mia vita privata con consapevolezza, mettere a nudo quella parte di me così vulnerabile mi ha aiutata ad andare avanti e a stare meglio.🌸

Ma nel libro non ci sono solo paturnie e momenti tristi, c’è la “mia” Paris, le amiche, i sogni, un bambino curioso.🥰

C’è l’amore, quello che ti travolge e poi ti crepa un po’ il cuore. Da romantica non potevo che scrivere di amore. ❤️

Se l’avete letto fatemi sapere, se vi ispira trovate il link in bio per sostenere la campagna di crowdfunding.
Grazie per il supporto, per me è davvero importante.

#avolteparigielamorenonbastano #bookabook #ilmiolibro #scrittoriemergenti #scriverechepassione #libribelli #bookstagramitalia #bookbloggeritalia #iviaggidimonique
...

315 18

Ok, crediamo sia giunto il momento di svelarvi cosa abbiamo combinato.. qualche settimana fa abbiamo firmato il contratto per la pubblicazione del primo LIBRO DI DOLOMITI DA SOGNO con bookabook_it 😍

La modalità di pubblicazione di questo libro è un po’ particolare: si tratta infatti di crowdfunding editoriale, ossia una vera e propria collaborazione con tutti voi per sostenere l’uscita del nostro primo libro.

Per raggiungere la pubblicazione e stampa del libro avremo bisogno di voi nei 100 giorni successivi al lancio della campagna! Sarete fondamentali proprio come lo siete sempre stati! Nei prossimi giorni vi sveliamo tutte le news per preordinare le vostre copie, ma non riuscivamo più a contenere questa gioia immensa! 😍
↟ ↟ ↟
#dolomiti #sudtirol_lovers #gruppodelsella #dolomitibellunesi #3zinnendolimites #visitveneto #valgardenadascoprire #südtirol #italia #italy #night #venetosecrets #lights #winter #snow #landscape #instadolomiti #landscapephotography #igersveneto #dolomitidasogno #scrittoriesordienti #scrittoriitaliani #bookabook #crowdpublishing #crowdfunding #bookstagram #booksofinstagram #consigliodilettura #libribelli #romanzo
...

1987 18

Lottavano così come si gioca
i cuccioli del maggio era normale
loro avevano il tempo anche per la galera
ad aspettarli fuori rimaneva
la stessa rabbia la stessa primavera...

Quando una canzone non basta, nascono i concept album

Un concept album è un album discografico in cui tutte le canzoni contribuiscono a raccontare un’unica storia o a trasmettere un unico messaggio

Quello di oggi è #lincipit di Storia di un impiegato di Fabrizio De André, che non sarà né il primo né l’ultimo concept album del cantautore genovese

Tra gli italiani segnaliamo anche Sono solo canzonette di Edoardo Bennato, ispirato alla storia di Peter Pan

Ma alla tentazione del concept album non sono stati immuni neppure i Pink Floyd, Elton John e persino gli Iron Maiden

Con il passaggio al digitale e alle playlist, i concept album hanno fatto più fatica a imporsi, ma non è detto che in futuro non torneremo ad ascoltare storie lunghe un album

E voi avete amato un concept album? Raccontatecelo nei commenti
...

74 3

🚪La porta per lo spirito🚪

🔸Segnalazione 🔸

Titolo: La porta per lo spirito
Autore: Andrea Serafini
Editore: bookabook_it
Anno: 2021
Pagine: 488
Prezzo: 19,00€ cartaceo| 6,99€ e-book

𝙏𝙧𝙖𝙢𝙖:
Origo è una città piccola, ma ricca di bellezze e misteri. Fra i suoi vicoli, Mattia da sempre avverte uno strano respiro. Quando capisce che si tratta della voce della città, che gli sta chiedendo aiuto, insieme ai suoi quattro amici intraprende una missione importante e pericolosa: raggiungere la Porta per lo Spirito, dov’è racchiusa l’anima di Origo, per salvarla. I cinque dovranno seguire il percorso che la città stessa indicherà loro, dovranno essere capaci di vedere e sentire oltre le apparenze, di immergersi nella storia e nella leggenda. Perché ogni città è viva, anche se siamo troppo occupati o distratti per rendercene conto. E ogni città dona a un ristretto numero di persone un frammento della propria anima, affinché non venga perso alcun ricordo della sua storia e la sua voce non resti inascoltata.

🏰Ringrazio l'autore per avermi inviato una copia cartacea del suo libro. Ho sostenuto Andrea nella sua campagna crowfunding e lui ci teneva che io leggessi il frutto di tanto lavoro 😍 e io non posso che esserne lusingata! Grazie davvero ❤️

Ho già iniziato questa avventura ad Origo e sto scoprendo il mistero della voce della città attraverso cinque ragazzi coraggiosi!

▶️Cosa ne pensate?
🏵️C'è una città che vi sta a cuore e di cui vorreste poter sentire la voce?

#book #autoriitaliani #bookabook #fantasy #andreaserafini #letturealcioccolato #bookstagram #bibliophile #lovebooks #booklover #reading #currentlyreading #amicilibrosiinsta #bookmania #inlovewithbooks #collaborazione
...

176 27

🔴 La crisi economica ha messo in ginocchio interi settori della cultura e della creatività

➡️ Venerdì 16 Luglio al Web Marketing Festival di Rimini il nostro editore, Tomaso Greco, interverrà sul tema “Il crowdfunding per rilanciare la cultura dopo la crisi”

Teatri, cinema, librerie, eventi, musica dal vivo, persino attrazioni turistiche hanno vissuto una brusca e prolungata interruzione delle loro attività

La cultura ha bisogno di sostegno, pubblico e privato. E la cultura ha anche bisogno di fruitori, soprattutto in quei settori già in difficoltà prima della crisi

Il crowdfunding può essere uno strumento fondamentale, perché crea reti, abitudini di fruizione e, soprattutto, un pubblico attento e coinvolto

Ci vediamo venerdì prossimo a Rimini!
...

84 1

PRIMAVERA 🌸

Un anno fa a quest’ora eravamo in pieno lockdown.
Sono stata chiusa in casa per 61 giorni. Non sono uscita per fare la spesa, tantomeno per buttare la spazzatura.
Ero terrorizzata. Avevo paura di ammalarmi, e non doveva assolutamente succedere.
Mi sono presa cura di me più che mai, ed in quei giorni ho ripreso a scrivere, motivata dal mio solito mantra “se puoi sognarlo, puoi farlo”. 💕

Ma non funziona sempre così.
Non quando di tratta di salute.
A volte solo l’accettazione di non poter ottenere tutto ciò che si desidera, ci permette di andare avanti. 🌺

Così ho ripreso quella storia, ci ho dedicato settimane, mesi, tempo e cuore, ed è nato un romanzo.
Che parla un po’ di me, di ciò che ero, di ciò che avrei voluto essere. 💛

Marzo 2021, in zona rossa, un semi lockdown.
Il morale non è dei migliori. Ma a breve uscirà il mio libro. (Io e il tempismo una storia senza fine!).
E quel piccolo grande sogno forse diventerà realtà.🤞

Tra poco meno di una settimana vi racconterò tutto, e se vi andrà di seguirmi in questo progetto, sarà davvero un piacere per me.
A volte i desideri svaniscono e bisogna lasciarli andare, però poi la vita in qualche modo arriva con un’altra ricompensa...ne sono certa. 🥰

#lamiaprimavera #springiscoming #bookstagram #parisjetaime #flatlaysunday #sundaymood #buonadomenica #scattandoattimi #inunafotografia #lamiaparis #inloveparis #onlygoodvibes #ilmiolibro #cestlavie #inspiremyinstagram
...

578 139

IL MIO LIBRO “A volte Parigi e l’amore non bastano” 💕

Eccolo qui, il mio romanzo rosa uscito in pre ordine venerdì sera con la campagna di crowdfunding di Bookabook.

Una storia semplice, scritta col cuore.
Una protagonista che è parte di me per tanti aspetti.

Un piccolo grande sogno che si avvera. 💕

Se ti va puoi sostenere anche tu la campagna di crowdfunding facendo passaparola qui su IG, con le amiche, con chi ama leggere.

Se ti va puoi pre ordinare una copia, trovi il Link in Bio (in pre ordine riceverai la stesura integrale in bozza).

Inutile dirvi la mia emozione, ma anche l’ansia di consegnare a chi legge questa storia. 💛

Un ringraziamento speciale a Martina martinaguida__ autrice di questa illustrazione favolosa di cui mi sono innamorata subito (non solo perché è rosa).

Grazie.
A chi l’ha già pre ordinando, a chi lo farà, a chi entrerà in punta di piedi in questo mio primo romanzo. 🌸

#cestlavie #scrittoriesordienti #scrittoriitaliani #bookabook #crowpublishing #crowfunding #bookstagram #booksofinstagram #consigliodettura #libribelli #romanzorosa #chicklit #bookbloggers #bookbloggeritalia #avolteparigielamorenonbastano
...

590 168
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie