Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Benvenuti al Social Club

Una comunità di lettori, online e non solo.

 

Il Social Club nasce con l’idea di raccogliere i consigli di lettura, le foto dei libri e delle presentazioni, tutto quello che i lettori decidono di condividere dei nostri libri.

È una comunità che nasce online, sui nostri social e qui sul sito. Ma noi crediamo che le comunità online siano più belle e più concrete se trovano dei momenti e degli spazi per conoscersi dal vivo. 

Per questo nel 2017 abbiamo lanciato la nostra Lunga notte dei lettori. È diventata un appuntamento fisso con la seconda edizione nel 2018 e nel 2020 è arrivata al quarto appuntamento.

Perché leggere sarà anche, forse, un’attività solitaria e silenziosa, ma il piacere di scegliere i libri si può condividere!

𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐞̀ 𝐟𝐚𝐭𝐭𝐚 𝐥𝐚 𝐟𝐞𝐥𝐢𝐜𝐢𝐭𝐚̀? ~ Per me ha la consistenza della brezza primaverile e fa il rumore della caffettiera la mattina. Ha l'odore di una pagina di un libro e la delicatezza dell'abbraccio di un bambino. La felicità, come la conosco io, è potente, che toglie il fiato, come il bacio improvviso e appassionato della persona che ami. La felicità, quando si fa vedere, è proprio come quel sorriso che ti ritrovi stampata in faccia senza nemmeno accorgertene.
.
.
🙃 Io in questa foto avevo la felicità addosso, e me ne sono accorta dopo, riguardando questo scatto rubato che mi hanno fatta. In questa foto c'è tutta la serenità di una persona che, qualche mese fa, ha trovato la forza di aprire un cassettino molto speciale per tirare fuori un sogno e chiuderci dentro le sue paure.
.
.
📚 Il 3 luglio scorso ho smesso di chiedermi cosa sarebbe successo e cosa avrebbero detto se fosse andata male e ho cominciato a pensare a quanta energia positiva avrebbe portato dentro di me questa sfida con bookabook_it : mi sono messa a nudo e ho raccontato il mio sogno e oggi, nella #giornatamondialedellagratitudine, tutta questa energia positiva si è trasformata in un enorme GRAZIE!
.
.
🙏 Grazie perché il mio sogno è stato condiviso da tantissime persone che mi hanno dimostrato di volermi bene, grazie perché il mio sogno è stato sostenuto anche da persone che non mi conoscono ma sanno cosa sono i sogni. Grazie perché oggi ho raggiunto le 200 copie in pre-vendita e questo significa che il mio libro, il mio Giacomino e l'incredibile viaggio a Microbiliandia, arriverà nelle librerie ❤ e io sono grata. Immensamente grata.
...................................................................

Taggerei qui tutte le persone che mi hanno aiutato, ma siete troppi. Voi sapete e io so, siete tutti segnati nella lista e vi ringrazierò uno a uno.
...

116 33

La pioggia di oggi ci avverte che l’autunno si avvicina. Tra ombrelli e impermeabili, tè e tisane, coperte e maglioni, è arrivato quel momento dell’anno in cui leggere le storie più cupe. Come quella che racconta Luca Scopitteri nel suo romanzo: il Sanatorium è una misteriosa clinica in cui il losco dottor Mësmo per anni ha cercato, con i suoi metodi poco convenzionali, di carpire le speciali abilità di alcuni bambini particolarmente dotati.
Per svelare l’enigma non vi resta che leggere “Il creatore di ombre” di Luca Scopitteri, disponibile sul nostro sito, su Amazon e in libreria.
🍂🍂🍂🍂🍂🍂🍂🍂🍂🍂🍂
...

137 3

Lancio di camera 508! Grazie a tutti i miei amici per aver partecipato ♥️ se volete ordinare una copia del mio libro trovate il link nella bio ✌🏼 Grazieeeeee! #scrittoriesordienti #scrittoriitaliani #bookabook #crowdpublishing #crowdfunding #bookstagram #booksofinstagram #consigliodilettura #libribelli #raccoltadiracconti #amore ...

113 2

Meglio il libro o il film? Il grande dilemma del lettore di fronte agli adattamenti cinematografici, che quasi sempre si risolve in sfavore dello schermo (perché noi lettori, si sa, siamo di parte). Questa volta però le parole recitate ci mettono in difficoltà: al Teatro Verdi di Milano mercoledì 30 settembre, giovedì 1 e venerdì 2 ottobre va in scena “Il tempo è il binario di un tram”, reading teatrale tratto dall’omonimo libro di @federicoriccardo edito da bookabook. Ci vediamo sotto al palcoscenico, felici e molto emozionati per la prima 🎭 ...

117 2

Lunga notte 𝓝 𝔦 𝔤 𝔥 𝔱 𝔬 𝔴 𝔩 𝔰, come state? Vi aspettavate un post notturno?

La Porta per lo Spirito è il nuovo romanzo di Andrea Serfini in campagna di Crowdfunding per bookabook, una casa editrice che supporta il lavoro degli emergenti creando una campagna di raccolta per fondi per supportare le spese di stampa e di sponsorizzazione del romanzo.

#AndreaSerafini #book #bookabook #consiglialibri #crowdfunding #fantasy #Laportaperlospirito #lettura #libri #librifantasy la_porta_per_lo_spirito #segnalazioni bookabook_it

https://bit.ly/2GTUSfW
...

103 15

Anche quest’anno finalmente ricomincia a suonare la campanella: è ora di tornare sui banchi di scuola! Lezioni, appunti, quaderni e... tanti libri, come quelli che legge assiduamente Rachele, la protagonista del romanzo. Ma non sempre la letteratura riesce a sciogliere tutti i dubbi che le passano per la testa. Forse Leonardo, il classico ragazzo con un certo je ne sais quoi, potrà aiutarla a trovare le risposte che sta cercando.
Noi intanto auguriamo a tutti un buon inizio di anno scolastico con “L’importanza della caduta” di Raika Fallen. 📚
...

197 2

Con tutte queste novità, tra poco non ci basterà più lo spazio… o noi o i libri! ⠀
E voi, quante librerie avete in casa? Siete come noi e mettete i vostri titoli un po’ ovunque o siete degli ordinati accumulatori? 📚 📚 📚
...

199 6

Ogni mattina a Milano sappiamo che dovremo correre per prendere in tempo il tram, la metro, il bus. Corriamo contro il tempo ogni giorno, tutti i giorni. E il tempo è il vero protagonista di questi racconti, con la sua implacabilità, la sua presenza costante, la continua attenzione verso quello che facciamo: non è lui che passa, siamo noi che lo attraversiamo come un tram attraversa un binario infinito. E su questo tram salgono personaggi più o meno importanti, stati d’animo tutti diversi, storie da raccontare. Il tempo è il binario di un tram vi aspetta in libreria 🚋 ...

176 4

𝐔𝐧'𝐞𝐬𝐭𝐚𝐭𝐞 𝐟𝐚, 𝐥𝐚 𝐬𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐧𝐨𝐢 𝐝𝐮𝐞 ~ Un'estate fa, proprio in questo periodo, ricordo il mio bimbo che, con indosso il suo grembiulino nuovo di zecca per il suo primo giorno del primo anno di asilo, si metteva in posa davanti alla porta di ingresso e mi chiedeva di fargli una foto da mandare ai nonni. Si sentiva bello e fiero con indosso quell' "uniforme", per lui simbolo di una nuova avventura e di una nuova prova. Quel grembiule era la sua stella al merito, era diventato "grande", e andava mostrata.
.
.
📷 A quell'estate è seguito un inverno che ha cambiato tutto, ha cambiato noi. Ci sarà un nuovo primo giorno, ma diverso. E ci sarà ancora la foto ricordo in "uniforme", ma non sarà solo la divisa di un bimbo diventato grande, sarà - per me - la divisa di un piccolo eroe che ha vinto una grande prova e che, nonostante tutto, ogni giorno tornerà a riconquistarsi piano piano quei mesi di spensieratezza che gli sono stati portati via e a ri-trovare il suo posto in un asilo cambiato, fatto di distanziamenti e percorsi obbligati ma che comunque è e resterà il suo posto.
.
.
🌊 Un'estate fa, quel primo giorno, non ci sono state lacrime. Eravamo sereni, di quella serenità che si prova quando ci si siede di fronte al mare ad ascoltare il ritmico suono delle onde. Quest'anno no. Già so che, questa volta, le mie guance verranno rigate: perché è impossibile dimenticare ciò che è stato ed è difficile non pensare a quello che sarà. Ti guarderò entrare, il tuo primo giorno, un po' più lontana del solito, con la consapevolezza di quanto ti ha tolto questo periodo ma anche di quanto ti ha insegnato. E con una certezza: quello che sarai, lo dovremo anche a tutto questo. E allora, come abbiamo già fatto, "trasformeremo il brutto in bello"
...

209 64

Vi siete mai ritrovati completamente in un libro a tal punto che quel libro sembrava scritto da voi e per voi? A me è successo con BUCOLICA

Con una prosa poetica e musicale, frutto di una grande dote e capacità, germanaferlito ci presenta il suo romanzo d'esordio:
BUCOLICA
un viaggio simbolico, un percorso di formazione che spinge il protagonista e di conseguenza il lettore a prendere coscienza di se e della propria vita.

Una trama singolare con personaggi originali abitanti di un mondo primitivo in evoluzione, in cui vige l'equilibrio tra uomo e natura e dove regna sensibilità e semplicità, ma dove però inevitabilmente la mediocrità della modernità si scaglierá funesta.
Una storia profonda che necessita di una certa concentrazione e della propensione alla crescita e all'ascolto.
Un testo fortemente introspettivo che spinge a riconsiderare la propria esistenza. Duro è il confronto con la società odierna che vuole l'essere umano: automa omologato privo di pensiero e profondità, burattino di un sistema ladro della propria identità e sensibilità originaria.

Bucolica è un libro profondo e commuovente che esprime tutto ciò che provo e penso e ringrazio di cuore Germana per averlo scritto. Questa lettura mi ha spinta a riflettere molto sulla mia vita e sul senso che le sto dando, scoprendo di non essere più sola. C'è qualcun'altro che come me sogna Bucolica! 🧡 c'è qualcun'altro che come me pensa che la vita sia bellezza nella semplicità, lentezza, natura, e conoscenza. E ho capito che, nonostante il mondo ci opprima, esiste un modo per vivere davvero la vita, ed è quello di tornare a vedere le cose con gli occhi limpidi di un bambino❤

Consigliatissimo!

Vi piacciono i libri che fanno riflettere?
Avete trovato il vostro senso della vita? Vi sentite oppressi dal mondo moderno?

#bucolica #germanaferlito #bookabook #book #bookblogger #bookshelf #libribelli #libridaleggere #libriperriflettere #riflessione #leggerechepassione #leggeresempre #leggereovunque #bookpictur #libromania #romanzi #bestseller #virgilio
...

469 30

Il primo di settembre è un po’ come capodanno, non trovate? L’estate è oramai alle spalle ed è tempo di ricominciare. Nuovi propositi, nuovi obbiettivi e sicuramente nuove sorprese. Di nascita e rinascita parla anche “Lo scrigno di Irene”, tra le nostre ultime uscite in libreria. E voi, quali progetti avete in cantiere? 🍃 ...

192 5

Which character made you smile recently?
.
.
Follow thebookoholics for everything bookish.
.
.
#sunday #bookquote #characters #fiction #fictionalcharacters #booknerd #bookblogger #booklover #bookworm #books #bookstagramista #bookobsessed #bookish #booksofinstagram #readersofig #readersofinstagram #readers #booksbooksbooks #amreading #book #reading #unitedbookstagram #bookabook #bibliophile #bookaddict #bookaholic #thebookoholics
...

10354 152

“Non partite solo per fuggire, e non restate solo perché non avete il coraggio di prendere nuovestrade. Siate sempre aperti ai cambiamenti, sceglite un obiettivo e puntatelo, però sappiate che se pò semp’ fallì, che ca nisciuno è perfetto. E non smettete mai di esserecuriosi, pecché ’a curiosità è ’na forma ’e coraggio.”
#lorenzomarone #magaridomaniresto #bookaholic #book #books #bookstagram #bookshelf #booklover #bookstagramitalia #bookabook #bookphotography #libri #libro #libridaleggere #librichepassione #libriconsigliati #libriacaso
...

305 25

Novità in libreria 📚 Impazienti di scovare la vostra prossima lettura? Ecco delle anticipazioni 👇 ⠀

Il profumo dei limoni di Capri di Salvatore Savino 🍋⠀
Vincenzo, di umile famiglia, e Ornella, di origini benestanti e con una madre che sogna un matrimonio tradizionale, con un uomo della stessa estrazione sociale: un amore d’altri tempi, che è più forte delle convenzioni sociali, che può superare la guerra e che non vuole scendere a compromessi.⠀

Chi ha rubato l’aria al kite di Paolo Morabito 🌬️⠀
Anche i commissari possono andare in vacanza. O almeno questo è quello che spera Francesca Rocchi, sul lago di Garda con il suo kitesurf. Eppure un inquietante ritrovamento scombina i piani: scoprire la verità sarà difficile, con solo le acque del lago come testimoni.⠀

Il vizio dell’infelicità di Sara Calzavacca 👾⠀
Una relazione che non funziona più, dei progetti di cui non è convinta, il desiderio di compiacere tutti e il modo “peggiore” per uscirne: un linfoma di Hodgkin. La vita di Sara va in pezzi e lei deve ricostruire tutto. Per cosa vale davvero la pena di lottare?⠀

Il castello dei serpenti-galli di Gianluca Gabbi 🏰⠀
Quando Pietro, un pensionato con un’ossessione per Karl Marx e il partito comunista, scopre che la sua amica d’infanzia Yael è stata brutalmente assassinata, nella sua mente torna a farsi strada un passato lontano ma ancora doloroso. Un passato fatto di odio e follia, in cui una piccola e indifesa Yael, braccata dal nazismo a causa delle sue origini ebraiche, aveva trovato rifugio presso la famiglia di Pietro.⠀

Mio figlio è un tappeto elastico di Lorenzo Vacca 🕺🏿⠀
La famiglia Giusto è senza dubbio straordinaria, ma è poi tanto diversa dalle famiglie contemporanee? È vero, ogni tanto qualche membro si risveglia una mattina trasformato in un uovo, ma le interminabili code negli ambulatori e le diagnosi improbabili seguite da inutili rimedi sono molto comuni.⠀

#inlibreria
...

198 1

Per la giornata internazionale del cane abbiamo uno special guest: Homer 🐶, e un'anteprima: L'ora dei cani di Sergio Albesano, che uscirà nelle librerie il prossimo settembre. Il libro di Sergio è infatti tutto dedicato al rapporto tra umani e cani, ispirato proprio dal legame con il suo fidato Oreo. ⠀
E voi, siete team cani 🐶 o gatti🐱 ?
...

337 6

Per sfuggire al ritorno alla quotidianità Giulia ha scelto La dinastia della luna, un fantasy per continuare a viaggiare attraverso realtà inesplorate e smarrirsi nel mondo dei sogni 🌘⠀
E voi quale libro avete scelto per il rientro dalle vacanze? 📚
...

195 9

La città è ancora in vacanza. Strade vuote, pochi tram, forse è il momento migliore dell'anno per esplorare indisturbati la nostra Milano e per goderci una bella lettura con la finestra spalancata.⠀
E voi, siete ancora in vacanza o già rientrati in città? 📚 🏝️ 🏞️
...

183 3

#inlibreria 📚 A tempo di tango di Mario Abbati 💃⠀

Il Tempo che governa i passi del tango e il corso ordinato degli eventi, all’improvviso, inizia a prendersi gioco del maestro di ballo Toni de Mastrangelo: la sua vita perde ritmo e logica, trascinandolo in una caotica partita a scacchi di cui lui non conosce le regole. La sua fidanzata, la sua auto, la sua scuola di tango danno infatti segni di cedimento sospettosamente sincronizzati, spingendolo a trovare finalmente il coraggio di volare verso il luogo mitico per ogni tanghèro: Buenos Aires.⠀

Bussola disorientata di questo viaggio è il Pangioco, una versione alternativa degli scacchi creata dal misterioso artista argentino Xul Solar, amico intimo di Borges, e acquistata per caso da Toni.⠀
Da questo strano gioco il protagonista verrà trascinato in una sequela di inganni, pericoli e rivelazioni, insieme a collezionisti di tarocchi, un poeta postavanguardista, una conturbante massaggiatrice, un gatto psicologo e un maestro di tango che non balla.
...

116 1
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie