Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Per me è un onore mostrarvi la prima recensione di Orlando scritta dalla fantastica Stefania, che è poetessa, e si vede! ❤ Eccoci a parlare di un’autrice italiana che il caso vuole sia anche mia amica! Federica Ortica Saini ha scritto un libro per ragazzi che è attualmente in crowdfunding su bookabook, nota casa editrice […]

Per me è un onore mostrarvi la prima recensione di Orlando scritta dalla fantastica Stefania, che è poetessa, e si vede! ❤

Eccoci a parlare di un’autrice italiana che il caso vuole sia anche mia amica!
Federica Ortica Saini ha scritto un libro per ragazzi che è attualmente in crowdfunding su bookabook, nota casa editrice che lavora per crowdfunding d’abitudine.
Il libro si chiama Le avventure di Orlando, un piccolo scudiero, e il KS chiude tra ESATTAMENTE 14 GIORNI, SIGNORE E SIGNORI. AFFRETTATEVI! (Non scherzo, trovate il KS al seguente link: https://bookabook.it
Quindi: autrice italiana, storia per ragazzi, avventura storica: ora vi racconto chi è Orlando.
Vi presento Orlando
“Ubbidienza al nostro Signore, in terra e in cielo; umiltà verso il mendicante come verso il potente; carità con il povero e il bisognoso, temperanza negli intenti, coraggio nelle azioni, pensiero nelle decisioni, cuore e fede, di questo è fatta la via del cavaliere.”
Orlando è un ragazzino che vive a Genova con il fratello Lorenzo, detto Renzo. È il 1547 e lui è combattuto tra l’onore di essere lo scudiero dello scudiero di un cavaliere e la voglia di giocare e combinare marachelle come tutti i bambini della sua età.
Quando il Cavalier Giorgio Andolius, il mentore di suo fratello Lorenzo, che li ha accolti in casa sua con lo scopo di crescere almeno un cavaliere, decide di portarli con sé al torneo d’armi indetto dal Conte Gian Luigi Fieschi, i due ragazzini sono entusiasti. Il paese non sarà bello come la loro Genova, ma promette feste per loro e ricchezza per il loro signore.
Purtroppo le cose non vanno sempre bene e un incontro sfortunato costringerà i tre a prendere decisioni difficili. Il destino di Orlando sarà deciso in una manciata di ore, e il ritorno a casa porterà altre sorprese.
Perché sostenere Orlando
“Dimostra a tuo fratello che puoi farcela, dimostragli che sei un guerriero e combatti per questo. Non esiste fallimento nell’essere se stessi. E tu, Orlando, sei nato per essere un falco.”
Le avventure di Orlando, un piccolo scudiero è una storia che introdurrà i vostri figli alla passione per il Rinascimento, li aiuterà a capire come fosse la vita nell’Italia del 1500 e renderà amichevole l’apprendimento scolastico. E poi ci sono brividi, frecce e spade di legno, duri addestramenti e monelli che sgattaiolano nelle cucine. Come si può non amarlo?
Inoltre Orlando nasconde un segreto, come ogni eroe dell’Epica, e anche il lettore più attento rimarrà stupito dalla rivelazione. Grazie alla sensibilità data dalla vicinanza al tema specifico, l’autrice Federica Saini saprà deliziarvi con una storia non comune, molto attuale ma anche molto classica per l’epoca in cui è ambientata.
La perseveranza e il tentativo di migliorarsi sono il cuore di questo piccolo romanzo, nella speranza che le virtù di un aspirante cavaliere possano essere d’esempio anche per i ragazzi e le ragazze di oggi.
E quindi…
E quindi, se volete sostenere un bel progetto, se volete fare il tifo per una di noi, se volete aiutare a far sì che questo libriccino arrivi alla pubblicazione, vi consiglio di investire questi pochi spiccioli, e non ve ne pentirete!”
Stefania Ricco
Lettrice, aspirante scrittrice, libraia.
“Siamo tutti storie, alla fine”

In occasione di BookPride Link è attivo un codice sconto del 20% su tutte le campagne di crowdfunding: parola chiave BOOKPRIDE
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie