Accedi Registrati

Aggiornamento

Ciao! Se leggi questa comunicazione è perché hai già contribuito a sostenere Pietro senza tì e quindi ti ringrazio di tutto cuore! Cosa ne pensi ora di entrare nei giochi a tutta carica? Sì, ti propongo di diventare ambasciatore di questa campagna che tra poco più di due settimane volgerà al termine. Mancano ancora un […]

 

 

Ciao! Se leggi questa comunicazione è perché hai già contribuito a sostenere Pietro senza tì e quindi ti ringrazio di tutto cuore!


Cosa ne pensi ora di entrare nei giochi a tutta carica? Sì, ti propongo di diventare ambasciatore di questa campagna che tra poco più di due settimane volgerà al termine. Mancano ancora un centinaio di pre-acquisti al raggiungimento dell’obiettivo di 250 per la pubblicazione del mio romanzo.




Cosa puoi fare?
Diventare ambasciatore significa prendersi la responsabilità di fare parte di un progetto più ampio e di ispirare almeno dieci nuovi sostenitori a prendere parte alla campagna.




Come?
Mi fido di te. Le tue idee saranno perfette; puoi agire sui social, creare incontri, mandare comunicazioni ‘one to one’ o magari fare tu stesso nuovi pre-acquisti pensando ai regali che farai alle persone che apprezzeranno l’ironia lieve di questa storia.




Perché diventare Ambasciatore?
Per sostenere ed essere parte della mia attività e comunità di scrittrice e formatrice.
Scrivo, invento, comunico e racconto anche nella veste di coach e il mio desiderio è di motivare narratori emergenti ispirandoli a incontrare e valorizzare il proprio talento.




Cosa ti porti a casa?
Se avrai promosso e realizzato almeno dieci nuovi pre-acquisti per la campagna Pietro senza Tì potrai partecipare gratuitamente e con grandi onori al corso di storytelling dal titolo Nomen Omen (in onore della storia del mio personaggio che decide di dare un morso alla vita aggiungendo una Tì al suo nome) che condurrò dopo il 15 gennaio a Torino. Si tratta di una giornata in cerchio dove verranno ispirate, attivate e condivise nuove risorse e progetti narrativi. Lavoreremo su paure, sfide, idee e, soprattutto, produrremo un racconto legato al tema del nome. Cosa ne dici, ti piace?




Come comunicare i nominativi dei nuovi sostenitori coinvolti?
Potrai mandarmi una mail al mio indirizzo di posta ali@alessandrachiappero.it




Dove e quando si terrà il corso?
Il luogo e la data saranno comunicati a termine della campagna via e-mail in risposta alla comunicazione di ogni ambasciatore sui nominativi realizzati.
L’attività di ambasciatore decade il 16 dicembre.




Quali sono le mie referenze?
Qui ti racconto in breve della mia attività di formatrice che coltivo con passione accanto alla scrittura. Ho creato il metodo “enzima c” che integra tecniche di coaching, costellazioni familiari e sistemiche, narrazione.




Ho ottenuto le relative abilitazioni professionali e qui, su Linkedin e sul link del mio sito (www.alessandrachiappero.it), puoi curiosare per decidere con gioia di fare questo percorso insieme!




Un prosit vitaminico ai miei ambasciatori!

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie