Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Questa è la prima recensione al mio libro, indovina chi è l’autore? Caro Federico, Durante il week-end ho terminato la lettura del “Passaggio…..”: mi è piaciuto tantissimo, non immaginavo. Ammetto di averlo avvicinato con qualche sospetto ed un sottile pregiudizio: mi aspettavo un’opera molto autobiografica ed autocontemplativa, intrisa dell’insopprimibile e narcisistica pulsione all’approfondimento delle esperienze […]

Questa è la prima recensione al mio libro, indovina chi è l’autore?
Caro Federico,
Durante il week-end ho terminato la lettura del “Passaggio…..”: mi è piaciuto tantissimo, non immaginavo. Ammetto di averlo avvicinato con qualche sospetto ed un sottile pregiudizio: mi aspettavo un’opera molto autobiografica ed autocontemplativa, intrisa dell’insopprimibile e narcisistica pulsione all’approfondimento delle esperienze vissute in “partibus infidelium”. Ed invece (a dimostrazione di quanto sia stato sciocco e superficiale il mio pregiudizio) sono stato risucchiato in un viaggio appassionante ed inquietante nello spazio (la Romania a me totalmente sconosciuta), nel tempo (la Romania “risorta” dopo la Dittatura, la Romania di Antonescu, la Romania del Conducator), e nell’ animo umano. La tua è un’allegoria spietata e disperata della banale ineluttabilità del male, e della rassegnata sua accettazione a cui tutti, alla fine, siamo costretti. Mi ricorda un pò, mutatis mutandis, l’epilogo di 1984.
E poi, è scritto in un gradevolissimo italiano, che di questi tempi è un pregio inestimabile.
Spero proprio che tu voglia regalarci in futuro altri simili doni.
Francesco Di Virgilio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie