Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Siamo al passo Hispar (m 5.151) in Karakorum, con la vicina catena dell’Himalaya fra le montagne più alte del pianeta, impegnati nella classica traversata dei ghiacciai Biafo – Hispar e in un’esperienza esplorativa nello Snow Lake, presso il passo Kurdopin (m 5.800), dove l’unico alpinista passato prima di noi, un esploratore inglese, era morto di […]

Siamo al passo Hispar (m 5.151) in Karakorum, con la vicina catena dell’Himalaya fra le montagne più alte del pianeta, impegnati nella classica traversata dei ghiacciai Biafo – Hispar e in un’esperienza esplorativa nello Snow Lake, presso il passo Kurdopin (m 5.800), dove l’unico alpinista passato prima di noi, un esploratore inglese, era morto di stenti. Accompagnato dai fortissimi portatori Baltì affronto questo incontro con un ambiente incontaminato, tanto affascinante quanto pericoloso, qui la natura sa raccontare messaggi particolarmente forti, ma l’incontro con le popolazioni locali è stato per me ancora più significativo. Quanto ricevuto in queste ed altre particolari esperienze è ciò che condivido nel libro, perché mi rattrista tantissimo quando una buona ricetta muore con il suo scopritore e non voglio tenere per me quanto di buono ho ricevuto!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie