Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

“Quelle immagini sono ormai permanenti in me, ma non mi appartengono, né appartengono a te: sono un messaggio dell’universo. Quel giorno l’universo è entrato in me e aveva la forma del tuo viso, l’intensità dei tuoi occhi, l’impertinenza dei tuoi riccioli. Ma solo l’essenza è rimasta. Per questo la posso rivivere con qualunque altra; con […]

“Quelle immagini sono ormai permanenti in me, ma non mi appartengono, né appartengono a te: sono un messaggio dell’universo. Quel giorno l’universo è entrato in me e aveva la forma del tuo viso, l’intensità dei tuoi occhi, l’impertinenza dei tuoi riccioli. Ma solo l’essenza è rimasta. Per questo la posso rivivere con qualunque altra; con altri occhi, con altri riccioli.”


Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie